in

David Lynch e la sua nuovissima linea di mascherine

Avevate nostalgia dei famigerati colpi di testa del Maestro? Eravate in trepidante attesa della prossima bizzarria del genio dell’onirico e padre della serie cult Twin Peaks?
David Lynch è tornato con un’iniziativa al passo con i tempi.

Recentemente, il regista ha rispolverato un vecchio format risalente alla creazione del suo sito: gli aggiornamenti meteo.
Se a suo tempo Lynch si divertiva a dispensare notizie sulle condizioni climatiche via radio (e talvolta tramite video), oggi il materiale viene diffuso tramite il suo canale Youtube: David Lynch Theater.
Di seguito trovate l’ultimo video caricato nella giornata di ieri:

Il ritorno alle vecchie abitudini con gli aggiornamenti sulle condizioni meteo però non gli è bastato, e per tornare a divertirsi a suo modo David Lynch ha recentemente lanciato una nuova linea di mascherine a tema, con raffigurazioni di alcune icone legate alla sua cinematografia e alla sua arte.

david lynch

Le mascherine sono disponibili sul sito dello store ufficiale di David Lynchche trovate a questo link – insieme con tutto il merchandise, che comprende t-shirts, felpe, tazze e poster a tema.

I prezzi delle mascherine sono in linea con gli standard proposti dalle diverse catene di abbigliamento per lo stesso prodotto, e si aggirano attorno ai 16 euro.
Per prodotti come felpe e t-shirts, invece, il prezzo è leggermente più alto: è possibile, infatti, acquistare una t-shirt al prezzo di 30 euro circa e una felpa al prezzo di 45 euro.
Le cover per cellulare, invece, hanno un prezzo che si aggira attorno ai 20 euro, così come per le borse.

In attesa della nuova trovata geniale del Maestro, dunque, ai fan più sfegatati non resta che immergersi nella controversa idea di moda proposta dal regista.
Dopotutto, “le mascherine sono sue e ci mette tutti i conigli che gli pare”, no?

LEGGI ANCHE – Twin Peaks 3: soltanto il tempo avrebbe potuto riaprire la Loggia

Written by Vincenzo Bellopede

Vincenzo, studente di psicologia.
Cresciuto a pane e Sartre, accompagnando con sbornie da prelibato nettare di Lynch.
Come disse il primo, gli oggetti sono cose che non dovrebbero commuovere in quanto non vive. Eppure lo fanno.
Se anche le parole riescono in questo, l'obiettivo di chi scrive è stato orgogliosamente raggiunto.

La classifica delle 10 migliori Serie Tv comedy presenti su Netflix

Il co-creatore di Rick and Morty sta pensando a un crossover con BoJack Horseman