in

Ora anche Michelle Trachtenberg rivela: «Joss Whedon non poteva restare da solo sul set con me»

Buffy
Buffy

Buffy e il suo creatore, Joss Whedon, sono nell’occhio del ciclone dopo le dichiarazioni bomba di Charisma Carpenter, che nella serie interpretava Cordelia, l’amica modaiola della protagonista. Secondo l’attrice Joss Whedon avrebbe avuto comportamenti tossici e abusanti sul set di Buffy, come vi abbiamo raccontato in questo articolo. La star della serie, Sara Michelle Gellar, si è schierata in difesa della collega pubblicando un post in cui si diceva fiera di essere accostata al nome della Prescelta, un po’ meno di esserlo a quello di Joss Whedon. Una catena di accuse che ricorda lo scandalo che ha travolto Marilyn Manson, accusato di molestie da Evan Rachel Wood e scaricato dalla sua agenzia.

Ora un’ulteriore rivelazione scuote fino alle fondamenta una delle serie più amate della nostra infanzia: l’ex piccolina di casa Summers, Michelle Trachtenberg, fa delle rivelazioni a dir poco sconcertanti. Michelle Trachtenberg si è unita alla serie durante la sua quinta stagione, come sorella minore di Buffy, Dawn Summers. Il loro rapporto burrascoso è sicuramente una delle linee narrative più interessanti e commoventi della serie. L’attrice aveva quattordici anni quando è stata scelta e diciassette quando la serie è finita. Michelle, in un post su Instagram, ha rivelato che a Joss Whedon non era consentito stare nella stessa stanza con lei o rimanere da solo con lei sul set.

La dichiarazione di Michelle Trachtenberg arriva sulla scia di quelle (pesantissime) di Charisma Carpenter. L’attrice sostiene che Whedon abbia mostrato abusi costanti e comportamenti tossici durante la produzione sia di Buffy che di Angel, la serie spin off. Carpenter ha accusato Whedon di averla licenziata da Angel a causa della sua gravidanza e ha detto che l’ha costantemente rimproverata, intimidita, minacciata e maltrattata sul set. Carpenter ha parlato a sostegno di Ray Fisher, che ha precedentemente accusato Whedon di comportamento tossico durante la produzione di Justice League. Numerose altre star di Buffy, tra cui la protagonista Sarah Michelle Gellar, si sono espresse a sostegno di Carpenter e hanno confermato il suo racconto.

Michelle Trachtenberg, ripostando un contenuto di Sarah Michelle Gellar, in cui si diceva fiera di essere accostata a Buffy ma non altrettanto di essere accostata a Joss Whedon, ha commentato:

“Grazie Sarah per le tue parole. Ora che sono una donna di 35 anni sono grande abbastanza per dirlo… Per denunciare. Perché bisogna che si sappia cosa ho passato da adolescente, che non erano comportamenti appropriati. Ora la gente deve sapere: il mio unico commento su questa faccenda è questo. Sul set c’era una regola: Joss non può restare da solo sul set con Michelle”.

Michelle Trachtenberg non ha voluto rivelare la natura esatta della cattiva condotta di Whedon. Ciò che sta diventando dolorosamente chiaro è che ha lasciato dietro di sé una scia di danni tossici, abusivi ed emotivamente distruttivi per decenni, presumibilmente abusando della sua posizione di potere. Le parole di Michelle Trachtenberg, per quanto criptiche, sono particolarmente allarmanti a causa della sua età in quel momento. Vedremo se le accuse avranno un seguito e se si arriverà ad accertare le eventuali responsabilità del creatore di Buffy.

Man mano che sempre più persone che hanno lavorato con Whedon si fanno avanti, il caso contro di lui cresce. La nuova serie di Whedon, The Nevers, sarà presentata in anteprima su HBO l’11 aprile. Joss Whedon ha lasciato il progetto nel novembre del 2020, adducendo ragioni personali, con Philippa Goslett che si è fatta avanti come nuovo showrunner. Alla luce di queste ultime rivelazioni, si può ipotizzare che l’uscita di Whedon possa essere stata provocata dalle accuse di Ray Fisher, che ora sono state sostenute da Carpenter, Trachtenberg e altre star di Buffy.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Sex and the City

Sex and the City: Samantha potrebbe non essere l’unica assente nel revival

House of the Dragon

House of the Dragon – Le riprese del prequel di Game of Thrones stanno per iniziare! Ecco quando