in

Bridgerton: il fidanzato di Phoebe Dynevor viola la quarantena per vederla

Bridgerton
Bridgerton

Bridgerton, dopo essere diventata la quinta serie più di successo di Netflix, è pronta per tornare: anche se non vedremo il personaggio del Duca nella seconda stagione, come vi abbiamo spiegato in questo articolo. Il seguito della serie si concentrerà sugli altri fratelli Bridgerton: rivedremo sicuramente, dunque, la deliziosa Phoebe Dynevor, che interpreta Daphne, la primogenita della famiglia. Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page, i protagonisti della serie, sono finiti loro malgrado in siti per adulti a causa di alcune scene spinte presenti nella serie: la produzione si è fatta in quattro per tutelarli, come vi abbiamo raccontato qui. E proprio dover girare una scena di Bridgerton ha causato a Phoebe Dynevor un attacco di panico: qui potete leggere di che scena si trattava e di come l’attrice ha superato la cosa.

Il Daily Mail, uno dei principali tabloid inglesi, ha condiviso alcuni scatti della star di Bridgerton Phoebe Dynevor con quello che potrebbe essere il suo fidanzato, Pete Davidson, conosciuto per aver interpretato Blackguard nel film Suicide Squad. I due erano già da tempo tenuti d’occhio dalla stampa scandalistica, che li aveva visti insieme nei pressi delle rispettive abitazioni: a Brooklyn, dove risiede Pete, e a Manchester, dove abita invece Phoebe. I due sono stati visti insieme anche nei pressi di Stoke-on-Trent, dove la protagonista di Bridgerton sta girando un nuovo film, The Color Room.

Inoltre i cronisti avevano notato che entrambi portano un ciondolo con le iniziali PD, ovvero le loro iniziali: un probabile segno che una coppia si è formata. Nonostante tutti e soprattutto nonostante l’ostacolo più grande di questi tempi: le restrizioni per la pandemia da Covid. Pare infatti che Pete Davidson abbia violato la quarantena per vedere la sua ragazza. Arrivato di giovedì, sarebbe ripartito il lunedì successivo: il minimo per vedersi e stare un po’ insieme, ma troppo poco per le autorità inglesi, che prevedono almeno 10 giorni di quarantena all’arrivo nel Regno Unito, o 5 con risultato negativo del tampone.

Non si sa se Pete Davidson sarà multato per aver preso troppo alla leggere le misure di sicurezza anti Covid del Regno Unito, che proprio in queste settimane sta tornando prudentemente alla normalità. Non è stata ancora resa ufficiale la relazione tra la protagonista di Bridgerton e l’attore di Suicide Squad: ma di sicuro deve esserci qualcosa di forte tra loro, per spingerli addirittura a violare la quarantena pur di stare insieme.

Alla luce di questa possibile nuova relazione, appare plausibile l’annuncio dato da Pete Davidson la inizio mese, quando aveva pubblicato sui social le foto del suo nuovo appartamento. Le migliori condizioni lavorative lo avevano spinto ad andarsene dall’alloggio con cui abitava insieme alla madre, una cantina nei pressi di Staten Island, per prendersi un posto tutto per sé a Brooklyn. L’attore aveva annunciato così il trasferimento:

“Mi sono appena trasferito da casa di mia madre. Sono del tutto andato. Ho un appartamento”.

Durante i mesi di quarantena dello scorso anno, Pete Davidson aveva mostrato ai fan il suo alloggio descrivendolo così:

“Che succede ragazzi? Siamo nel mio appartamento/seminterrato a casa di mia madre. Mi sono trasferito qui, tipo, un anno fa e ho costruito questo strano piccolo seminterrato per stare lontano dalla gente del cazzo. Questa è la mia camera da letto dove non succede niente perché vivo con mia madre”.

Chissà che non sia l’inizio di una nuova vita insieme per i due attori: intanto, in merito al ritorno sul set di Bridgerton e alla preoccupazione per le limitazioni imposte dal Covid, Phoebe Dynevor si era espressa così:

“Non riesco a immaginare come sarebbe possibile filmare in queste circostanze. Ci sono così tante comparse e così tanti membri della troupe, ed è una serie tv con momenti molto intimi. Mi lascia perplessa il modo in cui lo filmeremmo secondo le regole Covid, a meno che non avessimo tutti fatto vaccino in anticipo”.

Phoebe Dynevor ha espresso comunque la sua eccitazione per la possibilità di tornare nella seconda stagione di Bridgerton.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

#VenerdìVintage – La classifica delle stagioni di Lost, dalla peggiore alla migliore

Gossip Girl

Gossip Girl – Ci sono novità sui protagonisti e la data di uscita del reboot