in

Boris, un fan chiede a Netflix di produrre la quarta stagione. E il cast lo sostiene su Instagram

Boris 4

Indubbiamente ogni epoca è caratterizzata da un certo numero di necessità per le quali valga il detto “è il popolo che lo vuole”. E non parliamo solo della testa del proprio re, tipico di alcune epoche buie. Ma di più libertà, più lavoro, più pane. Nel 2020 il popolo italiano potrebbe desiderare effettivamente ognuna delle cose sopracitate, più un’altra. E no, non è il lievito madre – ormai passato di moda – ma Boris 4. Solo che non la si chiede in piazza, rivolgendosi al governo, ma su Instagram Story, parlando direttamente a Netflix.

La scelta infatti di Netflix Italia di rimettere in catalogo tutte e tre le stagioni di Boris il mese scorso, ha dato vita a una nuova incredibile wave della serie.

Boris

I fan ne sono entusiasti. Quelli di lunga data hanno potuto abbandonarsi all’estasi dell’ennesimo rewatch della fuoriserie italiana. Mentre chi non la conosceva – o non aveva ancora avuto modo di vederla – ha scoperto un prodotto del quale è difficile non innamorarsi. E chi la ama dal 2007 lo sa bene, avendo speso gli ultimi 15 anni a citarla compulsivamente (ne avevamo discusso qui tempo fa). Ed è così che è iniziato il delirio.

Il web si è letteralmente trasformato in un focolaio di meme e citazioni di Boris (qui ne abbiamo raccolte 10 tra le più belle) che sembrano calzare a pennello in ogni situazione. Stancarsene sembra impossibile.

Tanto che sul web un utente si è rivolto direttamente a Netflix Italia chiedendo alla piattaforma di considerare la produzione di Boris 4.

Boris

L’utente in questione, Cesare Del Miriani, ha specificato nella sua storia su Instagram anche svariate ragioni per le quali Boris meriterebbe una quarta stagione. Tra queste il suo essere una serie cult che ha letteralmente segnato una generazione. Con molta probabilità il miglior (o comunque tra i migliori senza dubbio) prodotto italiano degli ultimi vent’anni. E ha aggiunto persino una stoccatina a qualche fiction del palinsesto italiano forte di innumerevoli stagioni che vanno in onda da anni.

La petizione sembra aver avuto un gran seguito sul web, con ricondivisioni e hashtag come #apriamotutto, #smarmella e #boris4. Ma ancor più incredibile è vedere come persino alcuni attori del cast di Boris abbiano condiviso l’appello facendolo rimbalzare con un vero e proprio carico da 90. Tra questi Paolo Calabresi (Biascica), Caterina Guzzanti (Arianna) e Carolina Crescentini (Corinna).

Insomma è un 2020 ricco di sorprese e richieste quello che stiamo vivendo. Più lavoro, più plexiglass e più Boris. Boris 4 per la precisione. Ormai non sembra esserci più alcun dubbio: è il popolo che lo chiede. Per se stesso, per omaggiare Mattia Torre, o forse per vedere se un’altra televisione sia davvero possibile. Staremo a vedere come andrà a finire.

Leggi anche: In attesa di una possibile Boris 4 – I 10 momenti più geniali della Fuoriserie italiana

Written by Cinzia Bevilacqua

Ad una realtà di numeri ne preferisco una fatta di lettere. Tuttavia sopravvivo con la prima, ma vivo della seconda.

Seinfeld

Seinfeld e la reference ai fumetti Archie Comics venuta fuori dopo 25 anni

game of thrones

The Serial Traveller: la mia cronaca delle Nozze Rosse