in , ,

BoJack Horseman: attori e creatori spiegano cosa ha significato per loro la serie [VIDEO]

Il 31 gennaio su Netflix si è conclusa una serie Tv che ci ha fatto ridere, emozionare e riflettere. Con l’episodio 6×16 abbiamo salutato BoJack Horseman, Diane, Princess Carolyn, Todd, Mr. Peanutbutter e tutti gli altri personaggi che hanno popolato l’universo della serie.

In queste sei stagioni BoJack Horseman ha trattato temi delicati, importanti e attuali, conquistando il cuore di molti fan, e anche il nostro (leggi la nostra recensione della stagione finale).

Per molte persone BoJack Horseman ha significato molto e lo stesso vale per chi l’ha realizzata: attori e creatori ce lo raccontano in un video.

Aaron Paul (Todd) ci dice che la serie è “un sogno che s’avvera”. Alison Brie (Diane) aggiunge: “Penso che le persone amino BoJack perché è una serie reale”.

Will Arnett (Bojack) loda la capacità creativa di Raphael Bob-Waksberg, il creatore della serie: “Sono davvero sbalordito dalla scrittura di Raphael. La sua è una voce unica e poter dare voce alle sue parole ed essere parte di questa storia… mi sono sentito onorato”.

Paul F. Tompinks (Mr. Peanutbutter) ci ricorda che questa storia, nonostante sia ambientata ad Hollywood e abbia come protagonisti animali antropomorfi, racconta l’universale bisogno di capire chi siamo davvero.

Bob-Waksberg dice:

“Le persone vengono da me e mi dicono che questa serie ha dato loro le parole per esprimere i loro sentimenti, per parlare di relazioni che non avevano compreso appieno. È davvero incredibile e mi rende orgoglioso.”

Iniziata con un taglio da comedy, la serie è proseguita verso “luoghi oscuri”, esplorando tematiche quali le malattie mentali e la depressione. Nemmeno gli attori se l’aspettavano!

Bojack Horseman

Gli attori hanno poi parlato dei loro personaggi. Arnett dice che alla fine, dopo averla sempre cercata, BoJack riesce a ottenere un po’ di pace. Paul sottolinea il grande cuore di Todd e l’importanza del suo personaggio, in quanto asessuale, nel dare voce a questa comunità.

Brie parla di come Diane cerchi sempre di essere una persona migliore, pur aspettandosi molto da se stessa e dagli altri. Infine Tompkins rivela che la sua parte preferita del viaggio di Mr. Peanutbutter è quando inizia a rendersi conto di essere lui il problema nelle sue relazioni amorose.

Il video si conclude con i loro ringraziamenti ai fan, ma la cosa è reciproca: anche noi vogliamo ringraziarli per la serie che ci hanno donato.

È stato bello finché è durato.

Leggi anche – Bojack Horseman: la spiegazione del finale

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Le 5 citazioni più spiazzanti di Frank Gallagher

Dopo mille polemiche, Insatiable è stata ufficialmente cancellata da Netflix