in

Bob Odenkirk sta bene! A dirlo è lui stesso su Twitter: «Tornerò presto»

better call saul, bob odenkirk
better call saul

Bob Odenkirk ci ha recentemente tenuti sulle spine a causa di un malore che l’ha colpito durante le riprese della sesta stagione di Better Call Saul. Dopo i messaggi di amici e colleghi e una lunghissima giornata di silenzio che ha fatto temere seriamente per la salute dell’attore, proprio ieri il figlio di Bob, Nate Odenkirk rassicura familiari e fan con un tweet in cui dichiara che suo padre sta bene e «si riprenderà». Le notizie sul collasso dell’attore sono ancora in fase di accertamento anche se alcune persone vicino a Bob Odenkirk riferiscono che possa essersi trattato di un attacco di cuore. Purtroppo non sono bastate né le preghiere di Bryan Cranston, né la commovente dichiarazione del collega Aaron Paul per alleggerire gli spiriti di tutti i fan dell’avvocato più corrotto di sempre che fino alle recenti buone notizie, giunte nella notte italiana, non hanno smesso di rivolgere i propri pensieri all’amatissimo attore.

Tutto è bene ciò che finisce bene: giusto una quarantina di minuti fa Bob Odenkirk ha twittato personalmente dal suo account Twitter ringraziando amici, familiari e fan per l’estenuante supporto di questi giorni. L’attore riferisce di avere avuto un piccolo infarto ma che grazie alla bravura e la tempestività dei medici non ha compromesso ulteriormente il suo stato di salute. Ecco le parole dell’attore:

Bob Odenkirk

Ciao. Sono Bob. Grazie. Alla mia famiglia e agli amici che mi hanno circondato questa settimana. E per l’effusione di amore da parte di tutti coloro che hanno espresso preoccupazione e cura per me. È travolgente. Ma sento l’amore e significa così tanto

Ho avuto un piccolo infarto. Ma starò bene grazie a Rosa Estrada e ai medici che hanno saputo risolvere l’ostruzione senza intervento chirurgico. Ringrazio inoltre il supporto e l’aiuto di AMC e SONY che sono stati di un altro livello. Mi prenderò una pausa per recuperare, ma tornerò presto

Grazie al cielo Bob! It’s Saul Good!

Scritto da Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

Superman

Michael B. Jordan potrebbe diventare Black Superman per una serie di HBO Max

serie tv italiane netflix

Le 5 migliori Serie Tv italiane che puoi trovare su Netflix