in ,

Better Call Saul 5, un nuovo teaser ci mostra Saul in una strana e pericolosa situazione

Better Call Saul 5

Sì, il titolo parla chiaro: Saul e non Jimmy. La trasformazione del protagonista, come dalle foto inedite di Better Call Saul 5, è netta. Jimmy non esiste più, se mai è esistito davvero, e al suo posto Saul prende il sopravvento. Abbiamo già anticipato che la quinta stagione dello spin-off di Breaking Bad verrà trasmessa da AMC e Netflix a partire dal 23 febbraio. Ma a poco a poco vengono pubblicati piccoli teaser (in attesa del trailer definitivo), come questo qui che vedrete sotto.

Iniziato come uno spin-off, Better Call Saul ha trovato pieno spazio per consolidarsi nel podio tra le serie di spicco negli ultimi anni. Lo abbiamo visto nel corso delle quattro stagioni: c’è stata una crescita emotiva da parte di alcuni personaggi e ci sono state anche perdite, fino ad arrivare ai vestiti sgargianti ed eclettici di Saul, passando per gli spezzoni in bianco e nero con Gene. Ogni episodio è incredibilmente importante e ci aiuta a scrivere la storia pre Breaking Bad fino a coincidervi. Infatti, proprio Better Call Saul 5 potrebbe segnare la fine di un cerchio iniziato a Gilligan nel 2008.

Il cammino di Saul passa inevitabilmente anche da quello di Jesse, questo è il senso ultimo di El Camino, pubblicato da Netflix negli scorsi mesi. Ma passiamo al teaser che vedete sopra: siamo all’interno di una macchina e una serie di scatti a raffica ci mostrano Saul intrappolato nella parte posteriore. La telecamera si focalizza su una pistola incastrata tra i due sedili anteriori e su entrambi gli sportelli posteriori (privi di chiusura). La canzone alla radio ripete sempre più volte il testo “I’ve got murder on my mind”. Intravediamo il guidatore e finalmente la macchina arriva a destinazione.

Cosa accadrà a Jimmy e alle persone che gli vogliono bene?

LEGGI ANCHE – Better Call Saul 5 – Bob Odenkirk: «Un piano collegherà Gene al finale»

Fonte: ScreenRant

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

game of thrones

Game of Thrones, Dean-Charles Chapman a favore del finale alternativo: «Dovrebbe essere pubblicato»

68 Whiskey, ecco il trailer della nuova rivoluzionaria dark comedy