in

Better Call Saul – Bryan Cranston e Aaron Paul: «Pronti a comparire in qualsiasi momento»

Breaking Bad
Breaking Bad

Aaron Paul e Bryan Cranston, ex Jesse e Walter White di Breaking Bad, sarebbero pronti a comparire in qualsiasi momento in Better Call Saul.

La serie, spin off di Breaking Bad, si è guadagnata con gli anni il rispetto e l’adorazione dei fan: c’è addirittura chi considera questa serie incentrata sulle origini dell’avvocato Saul Goodman quasi migliore della serie madre.

I due hanno sempre dichiarato di essere più che pronti a comparire in Better Call Saul, e che tutto, come sempre, dipende dal creatore delle due serie Vince Gilligan. Per il momento non si è ancora espresso sulla possibilità di vedere i due personaggi in un universo che, al tempo in cui è ambientata la serie, li vedrebbe ancora presi dalle loro vite e per niente inseriti nel mondo della droga.

better call saul

Nel corso di una live su Instagram i due hanno spiegato che, se Gilligan li chiamasse per comparire nella sesta e ultima stagione di Better Call Saul, loro ci sarebbero. Alla domanda a Paul se ci sarebbe stato invece un seguito di El Camino, il film che mostra la fuga di Jesse verso la libertà, l’attore ha risposto:

No, penso che quello sia stato la fine. Penso che El Camino sia stato l’addio a Pinkman. Forse potrà esserci un’altra storia di Breaking Bad, chi lo sa?

Incalzato dal collega se per caso avesse avuto qualche notizia, Aaron ha detto:

No, lo dico per dire. Là fuori c’è un intero universo di Breaking Bad. C’è Breaking Bad, c’è Better Call Saul, c’è El Camino. Chi lo sa? Potrebbe esserci un’altra storia all’interno di quell’universo? Sì, assolutamente. So cosa accadrà? No. Accadrà? Non lo so.

Aaron ha osservato che, chiaramente, Gilligan non li vuole nello show e Craston ha chiuso ironicamente la questione:

Ci fanno sempre domande su Better Call Saul e sulla possibilità che Jesse e Walt appaiano nello show. Non so quante volte abbiamo detto a Vince che siamo pronti a farlo. Credo non ci voglia più bene.

Leggi anche – Westworld, c’è un riferimento a Breaking Bad nella 3×07?

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Disney Plus

Jerry Bruckheimer al lavoro su un adattamento seriale de Il Mistero dei Templari

stranger things

Stranger Things 4 – La nuova stagione svelerà il mistero sul passato di Hopper