Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » La BBC ingaggia Sean Bean e James Norton per due nuove Serie Tv!

La BBC ingaggia Sean Bean e James Norton per due nuove Serie Tv!

Dalla BBC arrivano grandi notizie per i fan di Sean Bean e James Norton: entrambi avranno un ruolo di spicco in due nuove serie Tv che saranno prodotte prossimamente dal network inglese, rispettivamente in  “Broken” e in “Mc Mafia”.

sean bean BBC


Segui il canale di Hall of Series su WhatsApp: https://whatsapp.com/channel/0029VaGBD713mFXxAEHUv509


 “Broken” è una serie Tv di sei episodi che racconta la storia di Padre Michael Kerrigan (interpretato da Sean Bean), parroco di una chiesa cattolica nell’Inghilterra del Nord.

Padre Kerrigan è un prete anticonformista e moderno che si troverà a dover aiutare i suoi fedeli a conciliare le loro convinzioni morali con le contraddizioni della società inglese dei nostri giorni.

Non è la prima volta che Sean Bean e Jimmy Mc Govern, l’autore della serie, lavorano insieme: Sean Bean aveva recitato in un’ altra serie scritta da Mc Govern e prodotta dalla BBC, “Accused”, che raccontava  di episodio in episodio le vicende di vari personaggi portati davanti ad un tribunale e costretti a difendersi.

Per la sua interpretazione Sean Bean aveva ottenuto una nomination ai BAFTA ( il prestigioso premio inglese per i migliori programmi televisivi dell’anno) e un premio Emmy International (la sezione degli Emmy dedicata alle serie Tv non statunitensi) come miglior attore.

Non è ancora stata diffusa la data di messa in onda di “Broken”, anche perché attualmente Sean Bean è impegnato nella serie Tv “Wa$ted”.

JamesNorton

James Norton è un attore della scuderia BBC molto famoso in Gran Bretagna: ha già recitato in numerose serie del network, tra cui “Happy Valley”,  “Black Mirror” e “Grandchester”.

Norton sarà il protagonista di “McMafia”, una serie composta da otto episodi liberamente ispirata al bestseller omonimo di Misha Glenny e sceneggiata da Hossein Aimi, il famoso autore di “Drive”.

“McMafia” racconta le vicende di una famiglia russa costretta ad emigrare a Londra per sfuggire al proprio passato criminale.

Alex Godman (interpretato da James Norton), figlio del patriarca di questo clan dai trascorsi burrascosi, cerca di costruirsi un futuro onesto e tranquillo,  ma scoprirà presto che è molto difficile avere una vita normale se si proviene da una famiglia come la sua.