in

Amy Schumer e Emily Ratajkowski sono state arrestate a Washington

Amy Schumer
Amy Schumer, Emily Ratajkowski e altre 300 persone sono state arrestate a Washington giovedì sera mentre protestavano contro il candidato della Corte Suprema Brett Kavanaugh. In America per ora non si parla d’altro. Il Senato è pronto a prendere un voto cruciale per decidere se avanzare la nomina di Kavanaugh alla Corte Suprema. I principali senatori repubblicani rimangono indecisi tra accuse di cattiva condotta sessuale e intense proteste che hanno diviso la nazione.

Amy Schumer, comica e lontana parente del leader della minoranza del Senato Chuck Schumer, ha alzato il pugno in sfida ai fotografi mentre veniva portata via dalla polizia.
Anche Emily Ratajkowski dopo l’accaduto si è espressa con un feroce tweet. “Un uomo che ferisce le donne non può stare più in una posizione di potere”, ha scritto la modella. Il dibattito si è acceso e la bella Emily ha preso oltre 81000 mi piace, ricevendo un’infinità di consensi. In risposta il presidente Trump sempre su Twitter scrive che i militanti della protesta sono stati pagati da “Soros e gli altri”. Insomma, la tensione è altissima.
Davvero tanti sono stati gli striscioni per la controparte del processo “crediamo Christine Ford”, riferendosi alla dott.ssa Christine Blasey Ford, la donna che sostenne che Kavanaugh l’aveva violentata sessualmente a una festa di scuola superiore nel 1982. Kavanaugh nega ovviamente le accuse. Tra i sostenitori di Kavanaugh il presidente Trump che ha dichiarato: “la resistenza alimentata dalla rabbia sta cominciando a ritorcersi contro un livello che nessuno ha mai visto prima”. Il voto di venerdì è procedurale per porre fine al dibattito, e alcuni senatori potrebbero teoricamente votare per avanzare la nomina di Kavanaugh. Al voto segue la conclusione di un’indagine di una settimana dell’FBI sulle affermazioni fatte dalla dottoressa Blasey Ford.

LEGGI ANCHE – Amy Schumer tra i provini più sorprendenti delle Serie Tv

 

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Pretty Little Liars “rivive”nel brivido: arriva Light as a Feather, serie horror sul paranormale

Sappiamo di cosa parlerà la quinta stagione di Peaky Blinders!