in ,

American Horror Story 10 – Ryan Murphy vuole riunire i personaggi migliori per il gran finale

Si è appena conclusa American Horror Story: 1984 e Ryan Murphy, il creatore della serie, già si apre sulla stagione successiva che purtroppo potrebbe essere anche l’ultima.

Pare infatti che l’idea sia di arrivare a un’eventuale conclusione in grande. La volontà è quella di rendere felici gli spettatori riportando sul piccolo schermo tutti i personaggi più amati delle stagioni precedenti.

Tutti i personaggi preferiti dal pubblico in un’unica stagione

Stiamo lavorando a un’idea per la stagione 10 che penso la gente amerà, perché si tratta di riunire gli attori preferiti dai fan. Potrebbe essere la nostra ultima stagione, almeno l’ultima certa e che ha un contratto. Ho contattato tranquillamente varie persone e tutte hanno detto sì quindi è stato fantastico.

Sicuramente tra i papabili ritorni ci sono quelli dei personaggi interpretati da Sarah Paulson e Evan Peters. Entrambi gli attori hanno infatti dichiarato, in diverse occasioni, di voler tornare a recitare insieme all’interno della serie antologica.

Ryan Murphy vuole arrivare fino alla stagione 20

Nonostante tutto la speranza è quella di poter continuare oltre la decima stagione. Ryan Murphy ha cercato di prolungare il contratto della sua serie per arrivare a sviluppare materiale fino alla potenziale stagione 20.

Per quanto riguarda il tema della prossima e unica stagione confermata c’è ancora un notevole alone di mistero. È lo stesso Murphy a raccontare di non avere ancora esaurito le idee ma di averne diverse in ballo.

american horror story

Si potrebbe arrivare nello spazio

Ogni stagione mi viene in mente qual è il vincitore e ho già avuto un’idea per la stagione 10. Ci sono sempre i secondi classificati, e io sono tipo ‘Hmm potrebbe essere questo?’ Abbiamo flirtato con gli alieni, abbiamo flirtato con lo spazio, abbiamo flirtato con alcune cose che erano più interessanti di altre. Penso che al centro ci sia sempre l’America. I fan scrivono quello che vogliono e hanno sempre desiderato qualcosa nello spazio.

Potrebbe in questo caso trattarsi di una stagione fuori dal mondo, o meglio ancora spaziale. Non resta che aspettare e scoprire cosa American Horror Story ha ancora da offrire.

LEGGI ANCHE – American Horror Story: Evan Peters ha impiegato 2 anni per riprendersi da Cult

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

American Horror Story 9×09 – Una ragione per cui vivere

stranger things

Stranger Things, David Harbour: «Hopper merita di morire»