in

American Horror Stories: ecco il primo teaser UFFICIALE della serie di Ryan Murphy

American Horror Stories
American Horror Stories

American Horror Stories, la serie spin off di Ryan Murphy, ha finalmente un primo teaser trailer: al momento non si conoscono ancora molti dettagli, compresa la data di rilascio, del progetto parallelo ad American Horror Story (qui abbiamo classificato le stagioni dalla migliore alla peggiore). Diversamente dal concept delle stagioni del progetto di partenza, American Horror Stories sarà molto più autoconclusivo: si tratterà di 16 episodi conclusivi, ispirati a miti e leggende (un trend che da Roanoke ha ormai preso piede in casa Ryan Murphy). Rimarrà la consuetudine di far recitare nel progetto dello spin off gli attori che ormai abbiamo imparato a conoscere grazie al progetto originario: e chissà che non ricompaia anche Lady Gaga, che ha di recente vissuto una brutta disavventura.

Il progetto di American Horror Stories era stato annunciato da Ryan Murphy a maggio dello scorso anno e aveva lo scopo conclamato di rivitalizzare l’atmosfera dello show principale, giunto ormai piuttosto stancamente alla decima stagione. Vediamo il primo breve teaser del nuovo progetto di Ryan Murphy, rilasciato dall’emittente FX.

Per quanto riguarda invece lo show principale, la decima stagione di American Horror Story è al momento ancora in fase di produzione e ancora non si conoscono molti dettagli: la lavorazione è stata rallentata, come per molte altre serie, dallo scoppio della pandemia. Questi al momento i nomi confermati dei componenti del cast: Kathy Bates, Frances Conroy, Macaulay Culkin, gli immancabili Sarah Paulson ed Evan Peters, Billie Lourd, Leslie Grossman, Adina Porter, le vecchie conoscenze Lily Rabe e Finn Wittrock, Angelica Ross.

Ryan Murphy aveva rivelato che il tempismo era essenziale per poter meglio apprezzare la decima stagione di American Horror Story, arrivando a dire che avrebbe preferito rimandare l’inizio delle riprese, se questo avesse significato una maggiore aderenza della serie al periodo che stiamo vivendo.

“Molto di ciò che stavo per girare era legato a un momento molto specifico. Una stagione che dipendeva dal clima di quel momento. Non so se accelererò il lavoro su un’altra stagione o aspetterò il prossimo anno per girare questa”.

Di certo c’è solo che, come nel caso di American Horror Stories, ancora non si sa esattamente di cosa parlerà la decima stagione del progetto madre. Alcuni ipotizzano una stagione incentrata sulle sirene, ovviamente nella loro accezione più demoniaca, altri su un caso di cronaca risalente al 1974 (il corpo non identificato di una donna ritrovato in una spiaggia). Finn Wittrock, che ha recitato in ben quattro stagioni di American Horror Story, ha rivelato che possiamo aspettarci qualcosa di completamente diverso dalle precedenti stagioni.

L’attore ha debuttato nei panni del micidiale Dandy Mott in American Horror Story: Freak Show ee è comparso anche in American Horror Story: Hotel, Roanoke e 1984. Wittrock tornerà per la decima stagione in un ruolo al momento sconosciuto. Murphy e FX hanno sempre tenuto la massima riservatezza circa il tema della decima stagione dello show. Le prime immagini dal set hanno però fatto pensare i fan a un tema nautico, che avrebbe senso: lo show sta attualmente concludendo la produzione nella città balneare di Provincetown, nel Massachusetts, dove stanno girando le riprese in esterni.

Sebbene Finn Wittrock non possa rivelare nulla di specifico sulla decima stagione di American Horror Story, l’attore ha detto a EW che si tratta di qualcosa di completamente diverso da qualsiasi altra stagione della serie. Wittrock sostiene che il suo personaggio nella decima stagione è forse la persona più normale che abbia mai interpretato nella serie: ed è tutto dire.

“Penso che questo sia giusto da dire: che la suspense in questo capitolo e la natura serrata e limitata della storia la rende decisamente diversa dalle altre stagioni. Ero davvero interessato a cercare di aumentare la pressione nel modo giusto, per vedere se aveva senso. Avrà un tono diverso rispetto a tutte le altre stagioni”.

Ora attendiamo anche qualche rivelazione esclusiva dallo spin off American Horror Stories.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Arriva The Irregulars, la serie horror di Netflix che si ispira a Sherlock Holmes [TRAILER]

banshee

Banshee: il creatore rivela il finale originale pensato per la serie