Vai al contenuto
Home » News » Il nuovo teaser trailer di 1899, la serie Netflix dei creatori di Dark [VIDEO]

Il nuovo teaser trailer di 1899, la serie Netflix dei creatori di Dark [VIDEO]

1899 è la nuova serie dei creatori di Dark, Baran Bo Odar e Jantje Friese. Dato il grande successo di critica e pubblico di Dark, le aspettative per questa serie sono molto alte.

La sceneggiatura e i temi trattati – tra cui mitologia ed esoterismo – sono due dei 5 elementi che hanno reso Dark un successo mondiale. La serie Netflix ci ha regalato momenti indimenticabili; qui abbiamo stilato la classifica dei 5 colpi di scena più geniali.

Dopo un primo teaser lo scorso anno, Netflix ha rilasciato un nuovo breve teaser della nuova serie di Odar e Friese. Vediamolo!

1899: il nuovo teaser rilasciato e la trama della serie Netflix

Possiamo dare un’occhiata alla nuova serie dei creatori di Dark con il nuovo teaser rilasciato. Nel video vediamo flash di scene che si susseguono mostrandoci i personaggi.

Ecco il teaser:

Di cosa parlerà 1899? La serie sarà incentrata sul tema dell’immigrazione.

Siamo nell’anno 1899. A bordo di una nave da Londra a New York troviamo un gruppo di migranti in viaggio verso il Nuovo Mondo. I passeggeri sono tutti di origine europea, ma provengono da luoghi diversi. Sono accomunati dalla speranza e dai sogni per il nuovo secolo e per il loro futuro all’estero.

Quando scoprono un’altra nave di migranti alla deriva in mare aperto, il loro viaggio prende una svolta inaspettata. Quel che troveranno a bordo dell’imbarcazione trasformerà il viaggio pieno di speranza in un orribile incubo.

Gli attori del cast di 1899

La serie avrà un cast internazionale e sarà composta da 8 episodi. Non sappiamo ancora quando sarà rilasciata su Netflix.

Nel cast troviamo:

  • Emily Beecham (Into the Badlands) nel ruolo di Maura Franklin
  • Andreas Pietschmann (che abbiamo visto in Dark nei panni di Jonas adulto) nel ruolo di Eyk Larsen
  • Anton Lesser (Qyburn in Game of Thrones)
  • Alexandre Willaume (La ruota del tempo)
  • Aneurin Barnard (Dunkerque)
  • Lucas Lynggaard Tønnesen (The Rain)
  • Maciej Musiał (The Witcher)
  • Mathilde Ollivier (Overlord)
  • Miguel Bernardeau (Élite)
  • Richard Hope (Poldark)
  • Clara Rosager (Morbius)

Le diversità di culture e personaggi si riflette anche nel linguaggio: gli attori parlano nella loro lingua nativa. In un’intervista con Deadline Friese ha spiegato:

“Per noi è molto importante essere fedeli alle culture e alle lingue, non abbiamo mai voluto avere personaggi di paesi diversi che parlano tutti inglese. Volevamo esplorare questo cuore dell’Europa, dove tutti vengono da qualche altra parte e parlano una lingua diversa, e la lingua definisce così tanto la tua cultura e il tuo comportamento.
Quando abbiamo avuto la lettura dei copioni, è stata un’esperienza meravigliosa sentire gli attori parlare la loro lingua nativa, chi spagnolo, chi francese, chi polacco. Spero che possa aiutare i nativi anglofoni a imparare e amare le diverse lingue”.

Siete incuriositi da 1899? La vedrete?

Leggi anche – In attesa di 1889, ecco 5 Serie Tv da guardare se sei in astinenza da Dark