in

Reagan Lucas contro Jessica Day

Una è goffa e frizzante, l’altra è sexy e pacata. Entrambe sono riuscite a conquistare il cuore di Nick e da lì ad arrivare fino al nostro. Ma chi è la migliore tra le due formidabili protagoniste di New Girl?

Una domanda di difficile risposta, perchè quando si parla di New Girl è davvero impossibile trovare un personaggio che non abbia suscitato il nostro amore. Quella piccola, grande famiglia creata da Jess, Schmidt e tutti gli altri protagonisti della serie, è stata capace di coinvolgerci e accoglierci, facendoci sentire parte integrante del gruppo.

Lungi dall’essere dei semplici personaggi da guardare in tv, il gruppo di amici protagonista della serie è diventato una certezza nelle nostre giornate, una compagnia per le serate più grigie e una parte del nostro cuore. Un discorso che vale certamente per Jess, protagonista della serie, ma che non possiamo non fare anche per Reagan, che seppur entrata molto più tardi in scena, è comunque riuscita a farsi amare fin dal primo istante.

Come possiamo allora scegliere tra le due grandiose donne di New Girl? Per farlo non ci resta che provare a mettere da parte i sentimenti, analizzando nel modo più razionale possibile tre elementi: carattere, stile e contributo allo show.

1) Carattere

new girl

Jess e Reagan sono due donne dai caratteri completamente diversi. Ce ne accorgiamo subito, fin dal primo momento in cui Reagan fa la sua comparsa in scena.

Jess è una ragazza eccentrica e spontanea, una donna estremamente simpatica e amabile, che si è fatta amare per il suo infinito altruismo e per quell’ingenuità dolcissima che la caratterizza. È la donna della porta accanto, l’amica sincera su cui si può sempre contare, l’affidabile consigliera che ha sempre una parola di conforto per le persone che gli stanno intorno. Il suo carattere spumeggiante e allegro, unito alla sua tendenza a cantare ogni frase e al suo sguardo sempre sorridente, la rendono una presenza in grado di trasmettere positività nel telespettatore, un porto sicuro di risate e serenità.

Reagan, al contrario, è una donna riservata e misteriosa, abituata a conquistare ogni uomo con il suo fascino e la sua indipendenza. L’insicurezza non è parte di lei, la giovane consulente farmaceutica è infatti una persona sicura del suo fascino e delle sue capacità, abituata a camminare sempre a testa alta e in grado di affermare la sua presenza in qualsiasi contesto, senza bisogno di fare salti mortali per attirare l’attenzione di chi la circonda. A differenza di Jess, la giovane non è particolarmente aperta alle relazioni, mostrandosi molto più diffidente nei rapporti sociali e richiedendo un po’ di tempo prima di fidarsi degli altri. Questa caratteristica la rende una persona particolarmente abituata a badare a se stessa, dotata di grande forza e autosufficienza.

Reagan riesce ad attrarci proprio grazie alla sua capacità di mantenere sempre vivo il mistero, il suo lasciarsi scoprire poco per volta dal telespettatore innesca una curiosità che la rende sempre interessante e che ci spinge a scavare sempre più a fondo dentro di lei.

Fascino e mistero da un lato, spontaneità, altruismo e allegria dall’altro: scegliere tra due caratteri così diversi è praticamente impossibile. Perchè se è vero che ogni serie ha bisogno della sua dose di mistero, è vero anche che un personaggio affidabile e ironico come Jess è un requisito fondamentale che non può mancare per costruire uno show perfetto. In questa manche, dunque, non possiamo che assegnare un punto a entrambe le concorrenti.

2) Stile

Cardigan colorati, gonne a palloncino, calze a fantasia e mix infiniti di colori: gli outfit di Jessica Day sono un tripudio di allegria e spensieratezza. Sempre appariscenti ma mai eccessivi, i suoi abiti riescono a esprimere perfettamente la personalità della protagonista.

Non proprio un’icona di stile, ma una ragazza spontanea e positiva, che punta sul suo spirito più che sul suo aspetto. Jess non è molto abituata a mettere in risalto la sua bellezza, nascondendosi spesso dietro vestiti ampi e acconciature bizzarre, che pur non valorizzando il suo fisico riescono però a darci un’immagine chiara di tutta la sua personalità.

Reagan, al contrario, è una donna molto attenta al suo abbigliamento. Casual o formale, qualsiasi sia lo stile scelto la ragazza punta sempre a valorizzare le sue forme, riuscendo a farsi notare nonostante l’uso di colori molto poco accesi e i suoi abiti semplici. Sa essere sexy e attraente in qualsiasi occasione, sempre perfetta e ben truccata, con un’acconciatura da far invidia. Il suo stile esprime la sicurezza di una donna che non ha paura a mostrarsi in tutta la sua bellezza, sicura di sé e a suo agio con il suo corpo.

Per quanto gli outfit di Jess siano una vera e propria icona in New Girl, dobbiamo ammettere che lo stile e la classe di Reagan hanno rappresentato una gioia per gli occhi per tutti gli appassionati di moda, ed è per questo che non possiamo che assegnare proprio a lei la seconda manche del nostro confronto.

3) L’importanza di Reagan e Jess in New Girl

Secondo molti fan, l’ingresso di Reagan Lucas in New Girl ha rappresentato una vera e propria boccata d’aria fresca. Ormai appesantita dall’onere di dover garantire una certa originalità a una storia che andava avanti da diverso tempo, New Girl sembrava aver perso quella spontaneità che l’aveva caratterizzata ai suoi esordi.

Proprio quando le cose stavano iniziando ad andare male, ecco però che un nuovo imprevisto arriva a cambiare le carte in tavola, creando l’occasione per un cambiamento di cui forse la serie iniziava ad aver bisogno. Zooey Deschanel, interprete di Jess, è in dolce attesa, e il suo pancione inizia a diventare impossibile da nascondere sul set. L’attrice è costretta a prendersi un periodo di pausa dalla serie e per i produttori diventa necessario introdurre un nuovo personaggio che possa sostituire la sua protagonista.

Ecco, allora, che Megan Fox viene chiamata in causa. Il suo ingresso nella serie riesce in un duplice obiettivo: alleggerire l’assenza di Jess, e attrarre un nuovo pubblico allo show, spronato dall’idea di poter vedere sulla schermo un’icona tanto amata come la Fox. È una nuova alba per New Girl. Gli ascolti ricominciano a salire e la serie sembra riuscire a ritrovare lo spirito perso nel tempo, tanto da iniziare a far temere i fan per il ritorno della protagonista, programmato solo pochi episodi più avanti.

Il personaggio di Reagan è molto diverso da Jess: la sua centralità nello show non raggiunge i livelli della Deschanel e questo permette ai personaggi che le stanno intorno di svilupparsi molto più di come era avvenuto in precedenza. L’amicizia tra Cece e Winston, il rapporto tra Nick e Reagan, la simpatia di Schmidt: questi e altri sono gli elementi che iniziano a emergere grazie all’assenza di Jess. Reagan si dimostra una figura molto più adatta di Jess nel costruire una coralità tra i personaggi, riuscendo a innescare nuove dinamiche e rapporti in grado di donare una nuova linfa allo show.

Il suo apporto in New Girl è notevole, eppure a un certo punto l’assenza di Jess inizia a farsi sentire. È proprio Jess, infatti, il fulcro e l’essenza di questo show, che proprio su di lei incentra il suo titolo. Senza Jessica Day niente di ciò che abbiamo amato in New Girl sarebbe mai potuto esistere. La ragazza è il collante e il motore di tutti i personaggi, il vulcano che colora la serie di tutta la sua originalità e follia, rendendo unico il telefilm.

Per quanto la presenza di Reagan sia stata necessaria per superare il piccolo momento di crisi affrontato da New Girl, non possiamo che riconoscere che l’importanza di Jess per la serie non è superabile da nessuno e a lei e solo a lei va il merito per averci fatto affezionare a questo prodotto unico e appassionante che ha conquistato i nostri cuori. È a Jess, allora, che va il terzo e ultimo punto della nostra sfida.

Una sfida che si conclude senza un vero vincitore, con un punteggio in perfetta parità. Perchè scegliere la migliore tra due donne così diverse e così grandiose come Reagan e Jess non è per nulla un’impresa facile. Ognuna delle due protagoniste ha rappresentato un aspetto e un volto di New Girl, donando a suo modo qualcosa di indelebile a questo show e divenendo parte di quella famiglia televisiva che tanto abbiamo amato.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

Non abbiamo più bisogno dei plot twist

I Simpson

Finalmente anche Smithers troverà l’amore in uno dei prossimi episodi dei Simpson