in ,

Gif-recensione New Girl 5×03: arrivederci Jess!

L’appuntamento con gli amici di New Girl del mercoledì, per noi italiani, è sempre tra i più attesi. La serie televisiva ha spiccato anche quest’anno il volo e i 20 minuti di questa terza puntata, a mio avviso, sono stati i più divertenti di questo inizio di quinta stagione.

Come già sappiamo ormai da tempo, Jess Day ci sta per lasciare per qualche puntata: la maternità per Zooey Deschanel incombe! E così la puntata inizia con un Nick Miller che implora la sua ex ragazza, nonché coinquilina, di restare perché ha bisogno di lei.
Jess, ma dove stai andando?
E’ stata convocata a giurato e non vuole mancare all’appello.E’ un diritto ed un privilegio“, sue parole. Eppure a Jess dispiace mancare alla festa della Settimana di benvenuto a scuola e ricorda una delle sue splendide esibizioni:

Mi sono un tantino persa durante la loro conversazione dopo aver notato cosa indossava ai piedi Nick. Avete notato? AVETE NOTATO ANCHE VOI?!

New Girl Nick

Ma procediamo…
Cece sta vivendo momentaneamente nell’appartamento dei ragazzi e la sua presenza non è del tutto gradita dal nostro schietto e acidello Nick Miller. Stavolta ha ragione: Cece è una vera casinista.

Ebbene sì: la bella modella futura moglie dell’ordinatissimo e pulitissimo e curatissimo Schmidt è… l’opposto.
D’altro canto Cece non ne può più di ascoltare sempre la stessa storia raccontata da Nick. Pensa di essere simpatico, ma la ragazza lo trova noioso. Intanto, mentre Nick deve affrontare le “muraglie di vestiti” create da Cece

…Winston ne combina un’altra delle sue. Vuole appendere un quadro (nemmeno molto bello) e fa un disastro completo.

Tutti chiedono aiuto e consiglio a Jess, ma lei è fin troppo indaffarata con la faccenda “convocazione giuria”. La chiama il preside della sua scuola e le comunica che ha avuto un incidente quindi vorrebbe che lei facesse le sue veci. Jess è elettrizzata all’idea di essere preside, quindi per un momento pensa di poter sabotare, di poter rinunciare alla giuria. Così tenta il bluff sostituendo il suo giuramento dinnanzi a Dio, con il giuramento davanti allo Zio.

Il suo “complotto” non durerà molto, perché vuole davvero far parte di quella giuria, nonostante il mese di quasi totale isolamento.

Tre sono i punti cardine di questa puntata:

1) Nick e Cece sono l’uno geloso dell’altro. Entrambi i ragazzi, molto simili ma ognuno coi propri difetti, vogliono a loro modo Schmidt nella propria vita.

2) Jess Day lascia tutti per un mese intero. (COME FAREMO SENZA JESS?!)

3) Mascherare il pancione di Zooey non è stato poi così semplice.

Puntata piena di ritmo, risate, scompigli: in fin dei conti New Girl ci ha abituati a questo. Nonostante gli alti e i bassi della quarta stagione, si sta riprendendo davvero bene.

Per concludere vorrei lasciarvi con un anomalo Schmidt in jeans. Quando è triste va a piangere in jeanseria (?). Ma stavolta a risolvere la faccenda saranno gli stessi Nick e Cece, trovando un punto d’incontro: il bene che vogliono a Schmidt.

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

Gif-Recensione Pretty Little Liars – 6×12: la storia si ripete

Santana Lopez

10 momenti in cui Santana Lopez ci ha fatto innamorare