Vai al contenuto
Home » Netflix » Le 5 Serie Tv più brutte di Netflix nel 2018 » Pagina 2

Le 5 Serie Tv più brutte di Netflix nel 2018

2) Baby

Netflix

Pubblicizzata per mesi, Baby non ha saputo rispettare le aspettative.

La serie Tv racconta la problematica situazione della prostituzione minorile ai Parioli, una delle zone più in di Roma, con i suoi intrecci sociali e criminali, ma offre una trama spoglia di quei ricchi ingredienti che ci si aspettava.

Baby risulta quindi un teen drama talvolta fin troppo stereotipato e banale, con interpreti giovani ma privi di mordente. Inoltre non viene raccontato nulla di nuovo, travolgendo lo spettatore di una valanga di cliché completamente evitabili. La trama è lineare, scorrevole, adatta a un pubblico adolescente ma priva di una reale analisi e riflessione sul fenomeno della prostituzione. Un grande peccato per l’Italia che speriamo possa rifarsi in questo 2019, a cominciare dalla seconda stagione di Suburra, che Netflix rilascerà a breve.

Pagine: 1 2 3 4 5