in

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (22-28 marzo)

Netflix

Netflix chiama! E noi ovviamente rispondiamo perché non possiamo rinunciare a un altro catalogo settimanale. Su Netflix a marzo sono arrivati tantissimi nuovi contenuti (originali e non) ma ricordatevi che alcune attesissime serie sono già su Netflix dalla scorsa settimana 15-21 marzo. Qualsiasi serie su Netflix si trasforma in oro infatti non è un caso che la classifica di TvTime sia piena di serie della piattaforma streaming (che si piazzano sempre al primo posto).

Giovedì 25 marzo

Sulla stessa onda – film originale

Netflix è pronta a sfornare un altro contenuto originale italiano. Una storia d’amore italiana intitolata Caught by a Wave (originariamente conosciuta come Sulla Stessa Onda), che segna il debutto alla regia del regista Massimiliano Camaiti. In un’assolata estate siciliana, Sara e Lorenzo si incontrano per la prima volta. Il loro giovane amore nasce tra le onde ma, ben presto, si rivelerà più forte di qualsiasi ostacolo.

Un’avventura estiva in Sicilia si sviluppa in una storia d’amore straziante che costringe un ragazzo e una ragazza a crescere troppo in fretta mentre affrontano la realtà della sua vita. Il cast include i nuovi arrivati Elvira Camarrone e Roberto Christian come Sara e Lorenzo, insieme a Vincenzo Amato, Donatella Finocchiaro, Corrado Invernizzi e Manuela Ventura.

Venerdì 26 marzo

Gli irregolari di Baker Street – serie tv originale – prima stagione

Sherlock Holmes, l’icona immortale della letteratura mondiale sta rivivendo ancora una volta in forma di live-action nella prossima serie Netflix, The Irregulars. Creata dallo scrittore nominato all’Oscar Tom Bidwell (Watership Down), The Irregulars racconterà la storia dei ragazzi di strada che nei romanzi di Conan Doyle aiutavano Sherlock Holmes e il dottor Watson nelle loro indagini. Bidwell ha commentato il lavoro su The Irregulars in un’intervista alla BBC:

“È il progetto dei miei sogni e una delle mie primissime idee (l’ho proposta per dieci anni) e non potrei essere più entusiasta di lavorarci con il team con cui ho realizzato My Mad Fat Diary a Drama Republic. Netflix è incredibilmente favorevole alla nostra visione dello show e ci permette di essere molto ambiziosi nel modo di raccontare le nostre storie”.

In questa storia, gli Irregolari sono più vecchi, più duri e si mettono al lavoro per risolvere crimini soprannaturali mentre Holmes e Watson si prendono tutto il merito – ma cosa esattamente sta infettando Londra con la magia nera? E perché Watson è così interessato a una banda di bambini di strada?

The Irregulars è interpretato da Thaddea Graham (Letter For the King) nel ruolo di Bea, Darci Shaw (Judy, The Bay) come sua sorella Jessie, Jojo Macari (Sex Education) come Billy, Mckell David (Snatch) come Spike e Harrison Osterfield (Catch-22) come Leopold.

Ambientata nella Londra vittoriana, la serie segue una banda di adolescenti di strada problematici che vengono manipolati per risolvere i crimini per il sinistro dottor Watson e il suo misterioso socio in affari, l’inafferrabile Sherlock Holmes. Quando i crimini assumono un orribile aspetto soprannaturale ed emerge un potere oscuro, toccherà agli Irregulars unirsi per salvare non solo Londra ma il mondo intero.

Bad Trip – film originale

Bad Trip è un prossimo film diretto da Kitao Sakurai. Il film segue due migliori amici (Eric André e Lil Rel Howery) che fanno un viaggio dalla Florida a New York City in modo che uno di loro possa dichiarare il suo amore per la sua cotta del liceo (Michaela Conlin), il tutto mentre sono inseguiti da (Tiffany Haddish). Il film doveva essere presentato in anteprima nel marzo 2020, ma è stato rinviato a tempo indeterminato a causa della pandemia di COVID-19. È stato accidentalmente rilasciato su Amazon Prime Video in aprile nella sua versione pirata. Il film è stato poi venduto a Netflix, che lo farà uscire il 26 marzo 2021.

Diamo il via ad una nuova settimana piena di serie tv e film solo su Netflix!

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Cosa è andato storto nelle ultime stagioni di The 100