in

Le 10 Serie Tv che puoi trovare ora su Netflix

In questo tragico momento nazionale e internazionale, non dobbiamo farci prendere dal panico e sfruttare le cose migliori che abbiamo a disposizione per passare delle belle giornate. Tra le tante cose, quale miglior momento per guardare delle belle serie tv in streaming ? Il catalogo di Netflix Italia si rinnova con frequenza regolare, proponendo sempre nuovi titoli adatti a tutti i gusti e le età.

Tante sono le produzioni originali ma anche titoli di altre produzioni che hanno fatto la storia o sono rimaste impresse nei nostri cuori e nei nostri ricordi. Oggi vogliamo parlarvi di dieci serie tv che potete trovare in questo momento su Netflix, consci del fatto che non saranno disponibili in eterno. Anche per questa lista, abbiamo nomi per tutti i gusti, passiamo dal genere crime, allo Sci Fi. Dal teen drama alla serie tv in costume.

Per ora molti di questi titoli sono presenti sul catalogo, visto e considerato che ci sono delle produzioni di altissima qualità, vi consigliamo caldamente di farvi un bel rewatch o cominciare una di queste serie tv, alcune delle quali potrebbero addirittura cambiarvi la vita.

Tra i nomi celebri su Netflix non mancherà qualche piccola sorpresa. Perle nascoste che spesso rivelano una meraviglia fuori dal comune. Oggi vogliamo parlarvi anche di queste serie tv. Prendete fiato, mettetevi comodi e preparatevi allo spettacolo.

1) Breaking Bad

El Camino

Breaking Bad è uno dei titoli più famosi nel panorama seriale. Il piccolo gioiellino di Vince Gilligan è andato in onda per cinque stagioni dal 2008 al 2013, aggiudicandosi anche innumerevoli riconoscimenti. La storia ci parla di Walter White, un padre di famiglia che insegna chimica in un liceo di Albuquerque ma è insoddisfatto della sua vita. Un giorno gli verrà diagnosticato un cancro e deciderà di produrre metanfetamina per scalare le vette della criminalità ed avere il merito che ha sempre desiderato.

Tuttavia la strada per il successo è irta di ostacoli e il prezzo da pagare molto salato. Intorno a questa storia si sviluppa un incredibile perfezione registica, tecnica e di scrittura. Un titolo che non lascia nulla al caso: ogni storyline ha un suo motivo di esistere e si intreccia perfettamente con ogni tassello della storia.

Breaking Bad emoziona, racconta, e induce alla riflessione. Non mancano i momenti saturi di simbolismo, in cui il messaggio celato spesso è molto più forte rispetto a ciò che viene veicolato in superficie. Il ritmo è incalzante, è sebbene la storia possa sembrare “banale” ad una prima letta, riesce ad approfondire tematiche umane con dovizia e serietà.

Breaking Bad viene spesso usata come confronto con tante altre serie tv contemporanee, ed è considerata ad oggi, insieme a Lost e Twin Peaks, uno dei pilastri di riferimento per progetti presenti e futuri. Sono stati persino creati locali a tema ed App. Questa estate è uscito El Camino (qui la recensione), film sequel di Breaking Bad, in cui vengono narrate le vicende di Jesse Pinkman, collega di Walter White.

Sul catalogo streaming di Netflix Italia sono presenti sia Breaking Bad che El Camino e per qualche appassionato che volesse approfondire, è possibile trovare anche Better Call Saul. Una serie originale Netflix spin off di Breaking Bad, ancora in corso. (Qui un video trailer di Breaking Bad)

2) Vikings

Esistono tantissimi film storici bellissimi e attinenti, oggi vogliamo parlarvi di una serie tv che non ha nulla da invidiare al grande schermo. History Channel ci regala un’avvincente storia ambientata nel Medioevo. I nostri protagonisti sono le popolazioni danesi e scandinave che hanno colonizzato l’Europa secoli addietro. Tra intrecci amorosi e brame di potere, la trama narra di un uomo, che partito come contadino, diventerà un Re e poi una leggenda.

Sfruttando come pretesto narrativo la figura epica di Ragnar Lothbrok, eroe mitico della cultura scandinava (qui se volete saperne di più su di lui), la serie tv pone l’accento sui ricorsi storici che hanno portato i Normanni a invadere l’Europa e ad adattarsi a differenti contesti geografici e politici. Ciò che salta all’occhio sono i bellissimi costumi e le scenografie mozzafiato di paesaggi tipici del nord Europa.

Sebbene la serie tv non sia un documentario (e quindi con tutte le licenze artistiche del caso) affronta le tappe fondamentali del viaggio dei Normanni, presentando e riadattando alla storia televisiva, personaggi realmente esistiti. Travis Fimmel, l’attore che interpreta Ragnar Lotbrok, riesce a canalizzare tutta l’attenzione su di sè, con un carisma incredibile e sembra davvero di osservare un eroe leggendario.

Vikings riesce ad appassionare e ad incuriosire allo stesso tempo. In poco tempo è diventata una delle serie tv più apprezzate e seguite dal pubblico internazionale, ma soprattutto nazionale. La serie tv è ancora in corso e se siete appassionati di Storia e delle serie tv in costume, questo titolo è imperdibile. (Qui un video trailer di Vikings)

3) Friends

friends

Avete voglia di leggerezza ? Allora è tempo di parlare di un altro capolavoro del panorama comedy seriale. Questa volta torniamo indietro nel tempo, precisamente negli anni 90, e ci immergiamo in una risata collettiva procurata da una storia ben lontana dal semplice umorismo.

Friends racconta la storia di sei amici che si ritrovano e condividono insieme gioie, dolori, passioni e desideri. Il giorno in cui Rachel abbandona suo marito all’altare incontra la sua amica d’infanzia Monica, divenendo poi la sua coinquilina. Rachel si unirà anche al gruppo di amici di Monica, e formeranno il gruppo di questa iconica serie tv, lunga ben dieci stagioni.

Quello che davvero rimane nel cuore di Friends è la caratterizzazione di ciascun personaggio. Parliamo di un aspetto che nei film era di gran lunga consolidato, tuttavia risultò una novità in ambito seriale.Per quanto ancora embrionale, con Friends l’evoluzione di ogni personaggio esisteva. Un percorso che li avrebbe portati a una crescita personale ed emotiva. La comicità di Friends non è mai volgare e sciatta, ma anzi riesce a trasmettere equilibrio e delicatezza.

Per una comedy anni 90 questi furono dei piccoli elementi rivoluzionari nel panorama delle serie tv. I personaggi erano persone come noi, con le nostra stessa vita e gli stessi ostacoli di tutti i giorni. Friends influenzò molte serie tv future, tra cui la più famosa How I Met Your Mother (anch’essa su Neflix). Potete trovare la serie tv completa nel catalogo di Netflix Italia. (Qui un video trailer di Friends)

4) Riverdale

riverdale 4x10

Probabilmente leggermente sottotono rispetto ai titoloni citati finora, tuttavia anche per estendere il consiglio ad un altro tipo di pubblico e di esigenze, Riverdale è un titolo presente su Netflix tutt’altro che mediocre. Questa volta infatti parliamo di un teen drama under 18, ambientato in una fittizia cittadina americana.

La storia è ispirata ai personaggi degli Archie Comics, una casa editrice specializzata nelle serie e nei film rivolti al giovane pubblico. Si racconta di questo gruppo di ragazzi e delle interazioni tra loro a scuola, a casa e in più contesti sociali. Ciò che rende interessante Riverdale è il fitto e costante mistero di ogni episodio, e filo conduttore dell’intero show (insieme alla voce narrante).

Difatti dietro l’apparente perfezione della cittadina americana si nascondono misteri e pericoli che i nostri protagonisti dovranno essere in grado di affrontare. Un’altra particolarità di Riverdale è la sua narrazione, frenetica e costellata da storyline efficaci che nascono e muoiono in un unico episodio.

Nel caso in cui voleste approfondire i prodotti degli Archie Comics, sempre su Netflix è possibile vedere la serie tv Le terrificanti avventure di Sabrina. Il titolo è completamente sconnesso da Riverdale ma ambientato nello stesso universo. Per chi volesse una serie d’intrattenimento pensata e per un pubblico relativamente giovane, è un titolo che vale la pena recuperare. (Qui un video trailer di Riverdale)

5) Gossip Girl

gossip girl

Un altro grande titolo presente su Netflix adatto a tutte le età. Gossip Girl è un’altra serie tv che fa del mistero una delle sue caratteristiche. A differenza di Riverdale però, il mistero in Gossip Girl è incentrato in una sola singola persona.

La trama si focalizza sulle vicende scolastiche di un gruppo di ragazzi, e i loro intrecci amorosi. Si mette di nuovo in risalto una società giovanile, ma questa volta esaltando il lusso e la moda. Abbiamo in Gossip Girl una narrazione che pone l’accento sulla superficie delle cose e rare volte nella sua sostanza. In questo clima di sfarzo e divertimento giovanile, un giovane blogger, dall’identità sconosciuta, svela i segreti di tutti i protagonisti dello show, creando fratture sociali e misteri.

Vale la pena di seguire lo show solo per arrivare al suo epilogo e scoprire chi è la misteriosa figura che si cela dietro al computer. Ci saranno tanti indizi sparsi per tutte e sei le stagioni. Sebbene la storia non sia delle più originali, Gossip Girl presenta un buon ritmo e una buona evoluzione dei personaggi, con interpreti giovani e in gamba. Inoltre il ruolo di questo personaggio misterioso, tiene incollati e porta più volte la storia a svolte interessanti e imprevedibili.

Il servizio streaming di Netflix Italia propone l’intera stagione (qui un video trailer di Gossip Girl).

6) The100

gamer of thrones - the 100 - Netflix

Questa volta parliamo di un prodotto molto particolare. Nato come teen drama sci-fi, si è poi evoluto per raggiungere un livello sempre più complesso e profondo. The100 è il titolo fantascientifico che abbiamo voluto inserire in questa lista, perché meritevole sotto svariati punti di vista.

La storia ci porta in un futuro prossimo altamente tragico, in cui una guerra nucleare ha distrutto ogni possibilità per l’essere umano di vivere sulla Terra. Ciò che è rimasto dell’umanità, si è trasferito sull’Arca, una stazione spaziale, per continuare li la vita. Tuttavia dopo quasi un secolo, complice il sovraffollamento e il deterioramento della nave, il governo dell’Arca decide di mandare in avanscoperta sulla Terra 100 ragazzi prelevati dalle carceri, per fargli testare la situazione e valutare un possibile ritorno sulla Terra.

Inizierà così un’avventura in cui i nostri ragazzi tenteranno di sopravvivere, in una società di autogoverno con tutti i disagi e le conseguenze del caso. In un mondo spietato che li metterà costantemente alla prova. Le strizzate d’occhio al famoso cult letterario Il signore delle mosche di William Goldmin sono latenti (libro da cui sono stati tratti vari film). La prevaricazione del singolo si andrà a scontrare spesso con i bisogni e i desideri della collettività, mettendo in luce gli aspetti più brutali ma anche positivi, dell’essere umano.

La serie tv è possibile trovarla su Netflix completa di tutte le stagioni (qui un video trailer di The100).

7) Sons of Anarchy

Sons of anarchy Netflix

Una delle serie più famose degli ultimi anni, ci attende sul catalogo Netflix completa di tutte le sue sette stagioni. Una perla da recuperare che trasforma un semplice crime in un romanzo dalle mille sfaccettature.

Sons of Anarchy racconta la storia di un gruppo di bikers nella fittizia cittadina di Charming. Il tutto si svolge attraverso una narrazione incentrata sulle loro vicende personali e le loro attività in giro per l’America. Per chi è un amante dell’azione (ma non solo) è una serie tv imperdibile, con personaggi costruiti benissimo e una storyline sempre interessante.

La serie tv è una trasposizione moderna di Amleto, completamente rivisitata e raccontata attraverso i biker. È un inno all’amicizia e alla famiglia, che in tal senso viene dipinta sia come culla che come tomba, affrontando tutte le situazioni vicine a queste due tematiche. L’amore più grande e l’odio più feroce passano per il covo dei Samcro (nome della banda nella serie tv) e le emozioni vengono gestite con estrema professionalità e mai in superficie.

Una nota di merito che si aggiunge alle già citate motivazioni per riguardare o cominciare questa serie tv, riguarda le fantastiche interpretazioni femminili. Figure di spicco, forti, determinate ed estremamente moderne.

Sul canale streaming di Netflix Italia è possibile vedere la serie tv completa (qui un video trailer di Sons of Anarchy).

8) Sherlock

Sherlock Netflix

Abbiamo visto tante volte film e serie tv sul detective più famoso al mondo, ma questo titolo decide di alzare ancora di più il livello su numerosi aspetti e noi non possiamo far altro che consigliarvelo, per il tempo che rimarrà su Netflix.

Fin dal principio la scrittura di Artur Conan Doyle (autore dei romanzi di Sherlock Holmes) si prestava ad una chiave estremamente moderna. Sfruttando questa base, i creatori hanno deciso di renderla ancora più attuale ed efficace. I personaggi sono stati leggermente modificati nelle loro caratterizzazioni per renderli moderni e contemporanei, e il risultato è strabiliante.

Non è poi certamente l’unico aspetto positivo. Sherlock è una serie tv che non permette di seguire la storia passivamente, ma richiede una costante attenzione a quello che succede e a ciò che viene detto, rendendo di fatto attivo lo spettatore. Questo è dovuto anche al suo tema, estremamente analitico e cervellotico, in cui lo spettatore è chiamato a riflettere sui vari contesti di indagine.

Sherlock è una delle migliori trasposizioni letterarie moderne ed ogni episodio (della durata di un’ora e mezza) è come un piccolo film da gustare tutto d’un fiato. Complici di questo piccolo capolavoro anche le grandiose interpretazioni degli attori, primi fra tutti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman.

È possibile trovare la serie tv su Netflix completa di tutte e quattro le stagioni. (Qui un video trailer di Sherlock)

9) Skins

Skins Netflix

Droga, alcol e adolescenza. Un mix perfetto per un capolavoro inglese troppo spesso ignorato. Skins è una serie tv adolescenziale andata in onda per la prima volta nel lontano 2007, e trasmessa in Italia su MTV nel 2008.

La serie tv è ambientata nella cittadina inglese di Bristol e racconta le vicende di un gruppo di ragazzi liceali, desiderosi di trovare il loro posto nella vita tra mille difficoltà. È infatti la realtà periferica della città il vero protagonista, con tutti i suoi disagi annessi, in un quadro di decadente realtà, perfettamente coerente con la vita di ogni giorno.

Disturbi alimentari e psicologici, dipendenze e omofobia, sono solo alcuni dei tanti temi affrontati in maniera cruda e diretta senza peli sulla lingua. Lo stesso linguaggio usato è tipico dello slang inglese, e contribuisce a mettere in risalto una determinata categoria sociale. La speranza, la sregolatezza, la determinazione e il coraggio sono il filo conduttore di ogni episodio.

Infatti ogni episodio porterà il nome di uno dei protagonisti, e si concentrerà sulla sua storia personale che si intreccia con quella di tutti gli altri, nell’insieme generale della storia. La particolarità della serie tv è il cast di attori e sceneggiatori esordienti (dai 16 ai 18 anni), i quali cambiano ogni due anni in concomitanza con la fine della scuola superiore. Ogni generazione dura quindi due anni, ovvero due stagioni, al termine delle quali si rinnova completamente cast e storia.

Skins conta tre generazioni, per un totale di 6 stagioni, più tre episodi speciali. Noi non ci vergogniamo di dire che le nostre preferite sono le prime due generazioni, tuttavia su Netflix è possibile trovarle tutte. (Qui un video trailer di Skins)

10) Over the Garden Wall

over the garden wall netflix

Siamo giunti al gran finale e concludiamo con un titolo forse sconosciuto alla maggior parte delle persone, ma meritevole quanto gli altri di trovarsi in questa lista. Over the Garden Wall è una serie tv animata per adulti, trasmessa su Cartoon Network nel 2015 e vincitrice nello stesso anno di un Emmy Awards come miglior prodotto d’animazione.

Over the Garden Wall è una miniserie che ci regala una fiaba sconosciuta e pericolosa, condita da toni cupi e inquietanti. La storia narra di due ragazzi che si perdono in una foresta, dopo aver smarrito la strada di casa. Ogni episodio, seppur brevissimo nella sua durata, incute una sensazione di disagio allo spettatore. Inoltre la serie tv è un concentrato di simbolismo e implicitamente promuove al pubblico messaggi estremamente profondi.

Il simbolismo passa attraverso ogni elemento: gli agenti atmosferici, i contesti, le parole e i fatti. Tutto è celato dietro una storia all’apparenza insensata ma che si rivelerà poi essere coerente. Il fiore all’occhiello di Over the Garden Wall però sono le sue animazioni, ben fatte e perfettamente coerenti con le sensazioni che si vogliono trasmettere.

Potremmo dire ancora tantissimo su questa serie tv, ma vi lasciamo la sorpresa di scoprirla. Tuttavia nel caso in cui voleste saperne di più, qui trovate una recensione approfondita. Over the Garden Wall è l’ultima serie tv che vi consigliamo di recuperare su Netflix Italia (qui un video trailer dello show).

LEGGI ANCHE: Netflix – Tutte le novità in arrivo questa settimana (23 Marzo)

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Gossip Girl, arriva il revival: quando torna, dove vederla in streaming

Leslie Knope

Parks and Recreation, così si scrive un finale