in ,

Naruto – In arrivo l’action figure a grandezza naturale!

naruto

Fan di anime, manga e di quel grande divoratore di ramen che è Naruto, aprite bene le orecchie. È in arrivo una di quelle chicche per collezionisti che entrano nel cuore – e lo distruggono quasi a tutti perché, come sempre accade in questi casi, non è roba per il portafogli di qualunque comune mortale.

In questi giorni, l’8 e 9 giugno, si tiene il Wonder Festival, evento che ha luogo due volte l’anno a Chiba, in Giappone. Qui vengono messe in esposizione sculture che riproducono personaggi di anime e videogames, oltre a personaggi di fantascienza, mechas (enormi robot appartenenti alla tradizione sci-fi) e kuratas, robot pilotabili dall’interno (avete presente Pilaf e i suoi scagnozzi in Dragon Ball? Sì, gasarsi è normale).

Proprio in questa occasione verrà presentata per la prima volta l’action figure a grandezza naturale di Naruto Uzumaki. La scultura, alta 1,66m, sarà acquistabile alla modica cifra di 22 mila dollari, ovvero circa 20 mila euro. Non esattamente economica insomma!

naruto

Soldi che però sembrerebbero valere la spesa. La qualità dell’action figure è altissima e la riproduzione è praticamente perfetta. Non per niente a curare il design è stato Tetsuya Nishio, lo stesso che si è occupato dei disegni per l’adattamento anime di Naruto. Il design scelto per l’action figure è quello di Naruto Shippuden, e ritrae il personaggio mentre utilizza il Rasengan.

Inutile dire che questo è quel genere di oggetto che fa gola a qualunque appassionato del manga di Masashi Kishimoto!

Per chi avesse a disposizione la cifra richiesta per entrare in possesso di questo pezzo da collezione, è possibile prenotarlo dall’8 giugno fino al 31 luglio. In ogni caso le spedizioni non partiranno prima di ottobre. Per il resto di noi comuni mortali non rimane che far finta di non volerla perché è troppo grossa, e dove la dovremmo mettere?

Leggi anche: Naruto – Il Villaggio della Foglia diventa realtà: apre il parco a tema

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

netflix

Le 5 migliori Serie Tv introspettive che puoi trovare su Netflix

game of thrones

Game of Thrones, possibile spin-off su Sansa? Parla Sophie Turner: «Altri terribili traumi per lei»