in

10 Serie Tv a cui manca un finale

My Name is Earl

Vi siete mai resi conto di quante serie tv famose spesso finiscano nel dimenticatoio? Possono essere spin off di telefilm famosi, come fu per Torchwood, o sit-com andate di moda per un lungo periodo, come My Name Is Earl.

La sorte che capita a entrambe le serie tv, purtroppo, è la medesima; nel momento in cui finiscono non passa molto tempo prima che vengano riposte nell’angolo più recondito della nostra memoria, condannando all’oblio trame che in molti avevamo adorato.

E, tra i tanti motivi che ci porta a chiederci come mai nessuno si ricordi di serie tv come My Name Is Earl, c’è anche il fatto che i telefilm in questione mancano completamente di un finale.

Tutti noi sappiamo che lo spettro della cancellazione è il principale nemico delle serie tv, come dimostrato dall’ultimo periodo, ed è uno dei motivi fondanti che lascia le nostre storie preferite senza un finale degno.

Storie aperte, senza una conclusione, senza che ci sia un modo per capire come andrà a finire. Nel momento in cui il network prende una decisione, la serie tv è ufficialmente condannata. A volte i fan riescono a salvarla tramite petizioni, ma raramente si ottengono risultati.

My Name Is Earl

Questo modus operandi non va a toccare solo serie tv famose, come è stato per My Name Is Earl, ma anche telefilm appena lanciati sul mercato, durati una stagione, magari pompati al massimo a livello pubblicitario e poi scomparsi nel nulla per lo scarso riscontro del pubblico. 

Quindi, oggi vogliamo andare a parlare di loro. Di quelle serie tv, più o meno note, che insieme a My Name Is Earl si sono trovate a essere senza un finale. Si trovano sia serie tv durate una stagione, sia durate un po’ più a lungo. Ma, se dovesse mancare qualcosa che ritenete importante, non dimenticateci di farcelo sapere.

1) Pitch

My Name Is Earl

Serie tv piuttosto recente, della durata di una sola stagione e cancellata brutalmente dopo un season finale che lascia fin troppi interrogativi aperti. Un vero peccato, per una storia che avrebbe potuto avvicinare moltissime persone al mondo del baseball. Come spesso succede, l’idea era innovativa, ma purtroppo non è stata compresa da tutti.

Le vicende di Pitch ruotano intorno a Ginny Baker, una giovane ragazza fortissima della Major League di baseball che si ritrova, grazie al suo talento, ad essere la prima donna a giocare in campionato. Le ricette per il successo della serie tv c’erano tutte, ma è mancato l’apprezzamento da buona parte del pubblico.

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Le 5 Serie Tv più utili per imparare (o migliorare) lo spagnolo

stranger things

Tutte le evoluzioni del look di Millie Bobby Brown in Stranger Things