Vai al contenuto
Home » Moon Knight » 7 curiosità su Oscar Isaac, l’eclettico attore di Moon Knight

7 curiosità su Oscar Isaac, l’eclettico attore di Moon Knight

Oscar Isaac è il protagonista della nuova serie televisiva targata Marvel. Moon Knight è il prodotto divertente e cupo che mancava all’interno dell’enorme catalogo della Casa delle idee. La critica e il pubblico lodano in modo netto le ambientazioni dell’opera, ma soprattutto la prova convincente di Oscar Isaac. Quest’ultimo sembra essere nato per interpretare Marc Spector e i suoi innumerevoli alter ego. L’attore ha dichiarato in un’ultima intervista di recitare e interpretare più ruoli per conoscere meglio se stesso e i suoi tormenti. 

Non tutti sanno che Oscar Isaac è nato in Guatemala da madre guatemalteca e padre cubano e cresciuto a Miami in una famiglia profondamente credente. L’abbiamo ammirato in Dune e in A proposito di Davis, amato per la sua interpretazione in Show Me a Hero, per cui ha vinto anche Golden Globe per il miglior attore in una mini-serie. Oscar ha prestato il suo corpo per più di una pellicola legata al mondo di Star Wars, interpretando Poe Dameron,  uno dei più fidati membri del Generale Leia Organa. Siete pronti a scoprire qualche curiosità sul suo conto? 

Ecco 7 curiosità su Oscar Isaac, l’affascinante e carismatico attore di Moon Knight

1. Il suo autore preferito è Pirandello

Oscar Isaac guarda in casa nostra per innamorarsi della letteratura e noi ne siamo orgogliosi. Se i personaggi che porta in scena sono anime turbate e in cerca di nuove identità, il suo scrittore preferito non poteva non essere Pirandello. Per lo scrittore ogni individuo pensa di essere uno, coerente con se stesso. In verità, però, ognuno è tanti individui diversi, tanti quante sono le persone che lo guardano. Oscar Isaac sembra essere d’accordo con questo pensiero e la sua opera preferita è Sei Personaggi in cerca d’autore. La realtà non si può definire, scappa e si trasforma. Oscar e Luigi ne sono certi.

2. Fu espulso dalla scuola

Era il 1992 quando Oscar Isaac fu espulso dalla scuola media che frequentava. Il protagonista di Moon Knight non rispettava tutte le regole e finiva spesso nella stanza del preside. Nel 1992 usò l’estintore della palestra per giocare con gli amici e scrisse parolacce sulle scale della scuola. In effetti Oscar non aveva un bel caratterino e si beccò una punizione severa. Non è tutto però, perché nello stesso anno entrò nel ranch contiguo alla scuola, importunando animali e allevatori con i suoi scherzi. Fu espulso immediatamente, senza dubbi o ripensamenti.

3. Sua sorella è una scienziata

Se Oscar era la pecora nella della famiglia, sua sorella Nicole era la secchiona a cui chiedere aiuto in qualsiasi circostanza. Dopo tanti anni di studio matto e disperato, Nicole è diventata una famosa scienziata. Ella si occupa di un tema di vitale importanza a cui ognuno di noi dovrebbe prestare la massima attenzione. Nicole è, infatti, un’esperta di cambiamenti climatici e continua a studiare per essere sempre più aggiornata in merito. Chissà se tra una pausa e l’altra, trova il modo di guardare suo fratello in Moon Knight. 

4. Ha un rapporto bellissimo con Jessica Chastain

Ci siamo chiesti spesso se tra attori ci potessero essere amicizie stabili e durature. Oscar Isaac e Jessica Chastain hanno un bellissimo rapporto nato quando entrambi studiavano recitazione alla Julliard. I due hanno recitato insieme per la prima volta in 1981: Indagine a New York e si sono voluti bene immediatamente. 

“Quello fu il primo film insieme, e da allora il nostro legame ha continuato ad approfondirsi, a rinforzarsi, è come se diventassimo entrambi partecipi della vita e dell’esperienza dell’ altro”

Queste sono le parole di Oscar Isaac e confermano il legame che lo lega all’attrice vincitrice del premio Oscar del 2021 per la magistrale interpretazione in Gli Occhi Di Tammy Faye.

5. Non ha un profilo instagram

Viviamo in un mondo legato a doppio filo ai canali social e restiamo sorpresi quando qualcuno non ha un profilo Instagram, soprattutto se questo è un attore. Oscar Isaac non ha un profilo di questo tipo e ama conservare intatta la sua privacy. Nel film Ex Machina, l’attore ha dichiarato di provare timore verso l’uso eccessivo dei social perché essi possono creare dipendenza. Non bisogna mai sacrificare la propria privacy, è questo il suggerimento di Oscar. 

6. Suonava in una Band

In a proposito di Davis interpreta un cantante folk in cerca di successo, ma sapevate che Oscar Isaac faceva parte di una band? Ha cominciato a suonare all’età di 12 anni e si divertiva ad imitare suo padre nella stanza di casa. Quando si trasferì a Miami, dopo una serie di esperienze che spaziavano dal grunge rock all’heavy metal, divenne il chitarrista  dei Blinking Underdogs, band del posto. Avremmo voluto essere ad un loro concerto, ne siamo convinti. 

7. Oscar è anche un doppiatore

Non solo recitazione ma anche doppiaggio. A Oscar Isaac riesce qualsiasi cosa. Vestendo i panni del doppiatore ha preso parte a progetti importanti e di successo come Disney Infinity 3.0 e LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza, due videogiochi amatissimi dal mondo gaming. L’attore ha prestato la sua voce anche per Spider Man: Un nuovo universo e The Addams Family. Attore, musicista e doppiatore. Oscar Isaac è un talento fuori dal normale. 

LEGGI ANCHE – Moon Knight, per Kevin Feige la serie sarà brutale: «Non ci stiamo andando piano»