in ,

I vampiri in guerra sul Bosforo: Netflix ci regala Immortals, nuova Serie Tv originale turca

Immortals

Sull’onda della nuova strategia decisa da Netflix, cioè la realizzazione di prodotti originali locali da distribuire su scala mondiale, venerdì 8 marzo verrà lanciata Immortals. La nuova serie tv che ci porta nella turbolenta e misteriosa Istanbul in una lotta senza quartiere tra vampiri e umani. Tra gli antichi palazzi bizantini e i locali notturni della moderna Costantinopoli assisteremo a una battaglia senza esclusione di colpi. Indubbiamente ci aspetterà un fine settimana notevole.

La serie di produzione turca di 8 episodi racconta le vicende di Mia (Elçin Sangu) una ragazza umana trasformata per vendetta in vampiro che desidera poter riavere la propria vita da essere umano. L’antagonista principale, il principe delle tenebre di questa nuova serie, sarà Dmitry. Interpretato da Kerem Bürsin è il vampiro più potente di Istanbul. Non solo tra le creature della notte ma la sua influenza si estende anche negli affari mortali.

Immortals

L’ex giocatore di basket, attore e modello Birkan Sokullu interpreterà invece Numel. Altri membri del cast sono: Selma Ergeç come Karmen, Nilperi Sahinkaya come Melisa ed Efecan Senolsun come Sercan.

Ma di cosa parla Immortals? Come detto è una serie sui vampiri che indubbiamente i fan di serie come The Vampire Diaries o True Blood potranno apprezzare molto. La sinossi ufficiale di Netflix recita:

Spinta dalla vendetta, Mia, da umana diventata vampira, decide di battersi contro Dmitriy, uno spietato leader dei vampiri in cerca di un artefatto che garantisce l’immortalità.

Il trailer rilasciato da Netflix e disponibile su App e sul sito anche in italiano ci fornisce ulteriori informazioni. Inizia con qualcuno che maneggia una clessidra contenente sangue. Il concetto del tempo che stringe è sottolineato più volte ed è un elemento essenziale. Si vede quindi Mia mentre attraversa un ponte e una voce fuori campo rivela che sta cercando vendetta per l’uomo che l’ha trasformata in un vampiro.

Dmitry… berrò il suo sangue così finalmente tornerò umana.

Il trailer poi prende un’altra piega e suggerisce che una storia d’amore tra Mia e un essere umano, tra uomo e vampiro, possa essere una delle trame principali di Immortals. Gli ultimi secondi del trailer terminano con una scena di violenza tra le strade di Istanbul.

Allora non ci resta che attendere venerdì per assistere alle oscure battaglie nella moderna Costantinopoli dove esseri immortali muovono fila e pedine in una lotta senza tempo e senza alcuna tregua.

Leggi anche: dopo la turca Immortals arriva Ares la serie horror danese prodotta da Netflix

Written by Enrico Maccani

Scrivere di ciò che si ama.. con chi condivide la stessa passione, questa è una strada per la felicità.
"Sembra quasi un paradosso ma spesso si fa fatica a trovare un romanzo moderno o un film che sia più interessante di un buon telefilm. C'è in giro, ad esempio, un'opera che rappresenti un viaggio metafisico fra i segreti del Male più avvincente di Twin Peaks?"

Game of Thrones

Game of Thrones, gli autori parlano del finale: «Ci siamo ispirati a Breaking Bad»

In Kidding abbiamo visto L’idiota di Dostoevski