in

Le peggiori conquiste di Ted Mosby

How I Met Your Mother
How I Met Your Mother

Recentemente abbiamo provato a delineare una classifica relativa alle migliori conquiste del fortunato protagonista di How I Met Your Mother. Il ragazzo, va detto, sembra saperci fare e in più di una circostanza abbiamo sicuramente invidiato le sue conquiste. Per riprenderci ed evitare di incupirci per la nostra scarsa vita sentimentale, tanto più sotto San Valentino, andiamo a vedere il rovescio della medaglia. E già, perché al nostro caro Schmosby non è andata sempre bene. In alcuni casi è incappato in veri e propri “bidoni”.

Purtroppo, non potremo troppo concentrarci sull’aspetto fisico. Da quel punto di vista il caro Ted non sbaglia un colpo (o quasi). Proviamo però per un attimo a considerare gli aspetti caratteriali e comportamentali. Scopriremo così che non sempre si è trattato di fortunate conquiste ma in alcuni casi di totali fallimenti. Tra atteggiamenti psicopatici, stupidità e nevrosi di ogni tipo tiriamoci un po’ su. I nostri fallimentari appuntamenti ci sembreranno molto meno gravi!

10) Royce

How I Met Your Mother


Non tutti ricorderanno questa fugace apparizione in How I Met Your Mother. Ci troviamo nella quinta stagione, episodio ventitreesimo. Ted esce con la ragazza portandola a guardare il film tratto dalla sua storia con Stella. La commedia melensa e banale suscita subito grande ilarità nella ragazza. Basterebbe questo per capire quanto sciatta possa essere. Ma come se non bastasse Royce rivela di avere ben più di uno scheletro nell’armadio. Scopriamo così che vive in un monolocale insieme al fratello con cui addirittura condivide il letto. Un rapporto, insomma, morboso dal quale sarebbe bene guardarsi. E infatti il nostro scaltro Ted, veloce come una lepre, prende la palla al balzo per salutare definitivamente la problematica ragazza.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

impero romano

Michael Hirst e Martin Scorsese stanno pensando a una Serie sull’Impero Romano

Better Call Saul

Il reato più comune in Better Call Saul