in

How I Met Your Mother aveva seminato ovunque indizi su come sarebbe finita

Incredibile che non ce ne siamo mai resi conto, ma gli autori di How I Met Your Mother ci avevano messo in guardia su come sarebbe andata a finire la serie. Cinque indizi uno più clamoroso dell’altro: il tempo del racconto, due canzoni, un libro, il nome su una lapide e una strana scelta di Ted. A ripensarci siamo stati davvero ciechi!

1) La storia raccontata al passato

How I Met Your Mother

Si tratta di un indizio che molti fan non hanno ignorato nel corso di How I Met Your Mother. Quando Ted racconta la storia ai figli parla sempre al passato della “mother, un past tense che risulta ancora più lampante in lingua originale. Inoltre, Tracy non compare mai nei numerosi flashforward nel corso della serie.

Per preservarne l’identità, certo, ma sarebbe bastato qualche stratagemma per inserirla comunque. In altri casi, infatti, giocando anche sull’espediente ironico/emotivo che ne deriva, la madre è apparsa di sfuggita nei flashback: ricordate quando Ted vede la sua caviglia nella 5×12?

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Stranger Things

I fan di Stranger Things spiegano perché potrebbe essere “il turno di Nancy”

The End of the F***ing World 2×03 – Il divario dei silenzi