in

10 momenti in cui Barney Stinson ci ha fatto tenerezza

5) Lezioni su Robin

Stare con Barney Stinson si sa non è affatto facile. Nemmeno per una come Robin. Infatti, nonostante anche lei non ami molto i sentimentalismi, ogni tanto ha bisogno di sentirsi apprezzata. E Barney sembra essere troppo abituato alla sua vita da single. Robin inizia ad avere dei dubbi sulla loro relazione, chiedendosi se stare con Barney sia la cosa giusta o se invece è solo uno sbaglio. Il sicuro ed egocentrico playboy a questo punto sente il pericolo di poter perdere Robin.

Ma lui non sa come ci si comporta in una relazione, non è abituato. Quindi cosa fare? Chiede aiuto a Ted, che organizza un corso su Robin, insegnando a Barney tutto ciò che sa su di lei. Barney, apparentemente annoiato e distratto durante queste lezioni, in realtà si metterà d’impegno per scoprire quanto più può su Robin. Il problema sorge quando Robin viene a conoscenza di queste lezioni tenute da Ted per Barney, e non è molto contenta. Barney allora le farà capire il motivo per cui l’ha fatto: ha paura di perderla ed è disposto a fare qualunque cosa purché questo non accada, anche andare a un corso su di lei in cui l’insegnante è un ex di Robin. Non è una cosa molto romantica ma, in fondo, è per una buona causa, e vedere Barney così impegnato a non perdere una donna, è una cosa incredibilmente tenera.

How I Met Your Mother

6) Nora e i suoi genitori

Barney esce con Nora. Durante il loro primo appuntamento, Nora mette in chiaro le sue intenzioni: vuole sposarsi e avere dei figli. Non è in cerca di una storiella, ma di una relazione stabile. Dire una cosa del genere a uno come Barney è una pazzia. Lui ovviamente non vuole nulla di simile, ma mente a Nora dicendo che ha le stesse intenzioni, solo per poter andare a letto con lei. Ma una cosa mette in difficoltà Barney: i genitori di Nora sono in città e lei vuole che il nostro playboy li conosca.

A questo punto Barney è combattuto, non è più sicuro di sapere cosa vuole. Confessa a Nora le sue vere intenzioni, E lei ovviamente chiude la loro relazione. Eppure non è sereno. Una parte di lui vuole cambiare, vuole provare ad avere una relazione seria, a sbloccarsi e abbattere quel muro che si è creato intorno. Vediamo quindi Barney all’entrata del ristorante dove si trova Nora a pranzo con i suoi genitori. Entra, dice a Nora che vuole provarci seriamente, conosce i genitori e si siede con loro. Ma non è la realtà. Barney non entrerà mai in quel ristorante e andrà via, amareggiato e deluso da se stesso per non essere stato abbastanza coraggioso da fare quel piccolo, grande passo.

7) L’interminabile secondo

Usando le parole di Ted: <<A volte le ore sembrano minuti, e a volte un secondo può durare una vita. Per Barney, quel secondo interminabile è stato questo>>:

Un secondo, un gesto che ha cambiato tutto. Ma facciamo un passo indietro: Barney sta con Nora, Robin con Kevin. In una notte confusa Robin e Barney finiscono insieme, tradendo i rispettivi compagni. Apparentemente pentiti di quello che hanno fatto, decidono di nascondere la cosa e dimenticare tutto. Ma presto cambiano idea e, presi dai sensi di colpa, decidono di dire la verità, anche perché si accorgono che quello che è successo tra loro, non è stato insignificante. Decidono di troncare le due relazioni e di incontrarsi poi al MacLaren’s per parlare della loro storia.

Barney rompe con Nora, e aspetta impaziente Robin al bancone del pub. Quando la vede entrare, lei è in compagnia di Kevin. Quel momento in cui Robin guarda Barney, facendogli capire che ha scelto Kevin, è l’interminabile secondo per Barney. E noi siamo confusi, spaesati e delusi almeno quanto lui. E crolliamo del tutto quando lo vediamo in camera di Robin, mentre raccoglie i petali sparsi sul letto e spegne le candele che aveva preparato.

Scritto da Dorotea La Donna

Vivo la mia vita un quarto di citazione filmica alla volta

Braccialetti Rossi 3×06: destini di tragedia e altalene di emozioni

The Vampire Diaries

Più colpi di scena e un ritorno al passato per The Vampire Diaries