Vai al contenuto
Home » Hannibal » 5 Serie Tv bistrattate per la loro “pesantezza”

5 Serie Tv bistrattate per la loro “pesantezza”

Se siete finiti a leggere questo articolo, probabilmente uno dei vostri passatempo preferiti è accoccolarvi confortevolmente dinanzi una serie tv. A seconda dei gusti personali e delle circostanze, il singolo spettatore preferisce prodotti con contenuti più impegnativi oppure, all’opposto, serie leggere e divertenti. A rigor del vero, la maggior parte delle persone preferisce rilassarsi senza necessità di prestare troppa attenzione a ciò che sta guardando e trova difficoltoso seguire serie caratterizzate da indistricabili intrecci di trama o tematiche e scene particolarmente cruente (regina in materia è sicuramente Hannibal).

Ecco allora una lista di 5 serie tv bistrattate per la loro “pesantezza”.

1) Hannibal

hannibal

Hannibal è l’adattamento televisivo dei celebri romanzi di Thomas Harris. Non serve sottolineare le peculiarità di questo personaggio e i suoi gusti culinari sui generis. È una serie che è stata accolta benissimo dalla critica ma che di certo non è adatta a ogni tipologia di pubblico. Il miscuglio sapiente di eleganza, psicopatia e violenza è al tempo stesso la bellezza e la criticità di questa serie.

Il grande pubblico non sempre è avvezzo e disposto ad assistere a scene disgustose e piene di cruda violenza. Probabilmente è questo il motivo per il quale lo show non è riuscito ad andare oltre la terza stagione. Anche se la possibilità di giungere al tanto agognato quarto atto non sembra così remota e vagheggia nell’aria l’evenienza della sua realizzazione (come spieghiamo qui).

Pagine: 1 2 3 4 5