in

10 grandi attori che hanno fatto un provino per Game of Thrones ma non ce l’hanno fatta

Dopo molti anni, ci siamo abituati a vedere i personaggi di Game of Thrones con i volti degli attori scelti dagli showrunner. Ma il cast ha subito molti cambiamenti durante le prime fasi di produzione, per varie ragioni.

All’epoca dei casting nessuno immaginava che la serie tratta dai romanzi di George R. R. Martin avrebbe avuto un enorme successo. Perciò alcuni attori rifiutarono l’offerta di entrare a far parte del fantasy, perché non ne percepirono il potenziale. Altri artisti recitarono nel pilot e successivamente decisero di rinunciare alla parte per lavorare ad altri progetti, oppure per dedicarsi alla famiglia.

Ma in questo articolo ci sono i nomi di 10 attori che hanno sostenuto i provini e sono stati scartati dagli showrunner di Game of Thrones.

Le reazioni delle star alla sconfitta in favore di altri colleghi sono state diverse. Qualcuno ha dichiarato di aver fatto tesoro dell’esperienza e qualcun altro ha esternato la propria delusione.

1) Nicholas Hoult

Game of Thrones

Ho partecipato ai provini per il ruolo di Jon Snow. Me lo ricordo perché stavo girando “Scontro tra titani” allora e avevo i capelli lunghi con le extension. Avevo la coda di cavallo e un’abbronzatura finta a macchie. Ricordo di aver pensato “probabilmente non è quello che speravano di vedere” e ovviamente non lo era.

Anche il look è importante quando ci si presenta a un provino. La lista di pretendenti per il ruolo di Jon Snow era molto lunga e Nicholas Hoult non ha convinto abbastanza gli showrunner. Nonostante questo episodio, l’attore ha proseguito la sua carriera grazie alla saga di X-Men e a molti altri progetti cinematografici.

Written by Viviana Ragusa

Amo l'arte in tutte le sue forme, soprattutto quelle musicali. Mi nutro di rock n' roll, serie tv e tonnellate di libri.

chernobyl

Chernobyl – La vera storia dell’eterno amore tra Vasily e Lyudmila Ignatenko

13 Reasons Why 3×10 – Il cerchio si stringe