in ,

Game of Thrones 6×02- Le pagelle: Euron è una drama queen e Tyrion si crede Hiccup

Eccoci tornati per la seconda settimana con le Pagelle di Gameof Thrones. Cosa? Vi siete persi le prime? Shame!

Partiamo da un presupposto sicuro: una puntata senza Dorne è una buona puntata.
Finalmente un episodio che mi ha ricordato il perché amo così tanto questa serie: ben scritta, i colpi di scena ben strutturati, sono riusciti a tenere alta la tensione per tutti i quaranta minuti. Ottimo lavoro D&D, tenete duro perché è uno sporco lavoro, ma qualcuno dovrà pure guadagnare questi miliardi no?

Finalmente è successo quello che doveva succedere, ma mentre ci adagiavamo sugli allori pensando che il grande colpo di scena della puntata fosse quello siamo decisamente rimasti sorpresi.

Al Nord :

Dopo aver finito il liceo ed essersi preso il suo anno sabbatico per girare Westeros in spalla a Hodor per decidere cosa voleva fare della propria vita torna finalmente Bran. E lo ritroviamo come ogni vero studente del college che si rispetti: disteso per terra fatto come una pigna.
Fatto sta che questa cosa che spaccia il Corvo a Tre Occhi dev’essere davvero buona perché ci regala il primo momento commovente delle puntata: un flashback. Tutti i fratellini Stark riuniti: Ned e Benjen si esercitano a duellare, Brandon li controlla da buon fratello maggiore. E poi arriva lei. Dovete sapere che è stato proprio un bel colpo al cuore per me, come per tutti gli altri lettori immagino, vedere Lyanna. LYANNA STARKLyanna


Ma non è finita qui. Se pensate che i #feels fossero già di per sè troppi vi siete probabilmente dimenticati che questo è Game of Thrones

In questo flashback c’è anche un giovane Hodor, che a quanto pare si chiama in realtà Wyllis: uno stalliere dalla mente semplice, ma che parla e comunica con i ragazzi della sua età. Un stretta al cuore immensa quando poi nel presente riesce a dire soltanto “Hodor”. Abbiamo scherzato a lungo negli anni su questo povero gigante, ma temo che quando scopriremo la verità ci sarà ben poco da ridere. Bran intanto, risvegliatosi dal suo viaggetto cosmico, è così annoiato che decide ci farsi fare un ritratto da MeeraBranRamsay intanto non se la sta passando esattamente bene: nonostante con “20 buoni uomini” lui riesca a compiere qualunque impresa (ed è l’unico in questa serie a riuscire a completare le missioni in meno di due puntate), il papy non è ancora soddisfatto di lui. C’è sempre quella piccola storia dell’essersi fatto sfuggire Sansa Stark, e scatta subito la minaccia: Walda ha appena partorito un figlio maschio, l’erede potrebbe diventare lui.A questo punto fermiamoci per una piccola riflessione: ma quanto è scemo Roose? Vuoi dirmi che pensi davvero, dopo aver maltrattato e minacciato Ramsay per tutta la vita, di essere immune alla sua palese psicopatia? No caro, non lo sei.
ramsayOcchio per occhio, dente per dente. Roose Bolton viene ripagato con la stessa moneta che al Red Wedding la famiglia Stark aveva pagato a caro prezzo: viene pugnalato proprio mentre credeva di essere al sicuro, tradito da chi non si sarebbe mai aspettato lo facesse. Che caro.
Non altrettanto gioiosa la mia reazione per la morte di Walda e del piccolo Bolton appena nato. Però Ramsay ti capisco: anche a me piace essere figlia unica, ha dei bei vantaggi.
Ora però temo sinceramente la reazione di casa Frey, sono dei tipetti permalosetti che portano giusto un po’ di rancore, non penso prenderanno bene la storia che la povera Walda ora è confezionata nelle scatolette del Almo Nature.
Ultimo momento strappalacrime per Theon e Sansa: lui decide di tornare finalmente a Pyke, soprattutto perchè è consapevole di quanta sfiga porti Brienne, decide così di darsela a gambetheon

Bran strafatto al primo anno dell’università della vita: 5
Ramsay è il solito bastardo: 7
Theon molla tutto perchè teme la nuvola di morte che segue Brienne: 7 1/2
Sansa crede di essere l’orso abbracciatutti e ha rotto: 4

A Pyke:

Se Theon pensava di tornare a casa e trovare tutti felici e contenti a giocare con i filtri di Snapchat si sbaglia di grosso: anche a Pyke le gioie si contano sulle dita di una mano.
Noi lettori credevamo che la morte di Balon fosse stata dimenticata e abbandonata allo stesso destino di Dorne ma ci sbagliavano: D&D decidono di raccontarci ciò che Martin aveva soltanto fatto intendere, Euron uccide il fratello.La presentazione di Euron mi è piaciuta, ma avrebbe necessitato di un pochino di spazio in più, temo che per chi non ha letto i libri sia stata leggermente confusionale.euron
Per fortuna ci siamo noi.
Euron Greyjoy è il più grande spaccaculi della famiglia regnante a Pyke: un pirata che ha solcato tutti i mari, anche quelli di Essos, affrontando ogni pericolo, diventato praticamente una leggenda anche per i suoi stessi fratelli, che non lo vedevano da anni. Ecco spiegata la sorpresa di Balon e l’entrata in scena a dir poco spettacolare di Euron.
Oltre ad Euron Balon ha anche altri due fratelli: Victarion, un guerriero, e Aeron, un adepto del Dio Abissale.VictarionSuppongo sia lui, ma sto poveraccio non si è nemmeno presentato.
Il fatto che Theon abbia deciso di tornare a Pyke mi fa venire un terribile dubbio: che abbiano eliminato Victarion per “sovrapporre” i due personaggi? Speriamo di no con tutto il cuore.
Ora dobbiamo solo sperare che la storyline di Pyke non subisca lo stesso stupro di Dorne, preghiamo il Dio Abissale e mandiamo lettere minatorie a D&D.

Euron è una drama queen: 8

Yara gareggia con Jorah per il premio “mai una gioia” edizione sesta stagione: 6 di consolazione

Alla Barriera:

Davos si oppone ancora fermamente a Thorne: la braciolata del primo maggio con il corpo di Jon Snow non si può fare. Abbiamo capito che ci sono poche scorte, che stanno arrivando gli Estranei e i Bruti immigrati vi hanno rubato tutto il lavoro però Meli deve ancora provare a fare i suoi magheggi.
La signorina (anche se mi viene ancora difficile definirla tale dopo la scorsa puntata) deve ancora ripigliarsi dal mega riposino che si è fatta nella scorsa puntata.
Davos decide di andare a pregarla e a farle un bel discorso di incoraggiamento per convincerla almeno a provarci. Mentre loro cincischiano arriva il nuovo supereroe della puntata: Ed l’Addolorato con l’esercito di Brutiwhun whunDavos finalmente capisce come convincere la Strega a provare a risvegliare il suo ex toy boy: “Se vuoi lo spogliamo quasi completamente ok?” dice “Bene dai, un tentativo non fa male a nessuno no?” risponde lei contenta.MelisandreIl tentativo sembra inizialmente fallimentare: ma cosa potevano aspettarci da uno che non sa niente? In ritardo più di Trenitalia pure con le amorevoli cure di Melisandre.
Ma alla fine il mitico si risveglia: un Jon Snow non più legato al giuramento dei Guardiani della Notte, pronto a spaccare i culi a tutti. Prima di rimettersi al lavoro dovrà aspettare che ricrescano i ciuffi che Meli gli ha tagliato: i capelli asimmetrici sugli uomini sono brutti, e almeno questo Jon lo sa.jon

Melisandre dice di non aver studiato niente per l’esame e poi prende 30: 30 e lode con bacio accademico per il lavoro -20 per le lagne

Jon Snow adesso si alza e spacca tutto: 10+

Ad Approdo del Re:

Tommen continua ad adottare grandi strategie del terrore degne di Robespierre: dopo aver praticamente costretto sua madre a girare per strada vestita solo di carne come Lady Gaga adesso la rinchiude nella Fortezza Rossa, ma solo per non farle sentire le cattiverie che dicono su di lei in giro eh. Evviva la logica. Jaime
Intanto Jaime è incazzato come un riccio: davanti alla tomba della figlia non può nemmeno farsi in santa pace la sua gemella/amante, e gli tocca ascoltare le lagne dell’ultimo figlio rimasto, nella speranza di poter presto recuperare il tempo perduto davanti alla sua di tomba. Tommen sbrigati a schiattare che Jaime ha anche i suoi bisogni di uomo. Insomma.
Non contento della situazione già di per sè stressante si palesa l’Alto Passero che fa chiaramente capire al biondino chi è la vera queen del ghetto

Jaime sessualmente frustrato e sottomesso da un vecchietto: 4

Tommen torna piangendo dalla mamy: 3, hai firmato la tua condanna a morte

Alto Passero thug life: 9alto passero

Ad Essos:

A Meeren ci si gira talmente i pollici che, dopo aver finito tutti i bans che Verme Grigio ha imparato dagli Scout Immacolati e dette tutte le battute squallide sulle persone castrate, si gioca ad obbligo e verità.
E niente, Tyrion si frega scegliendo obbligo e viene mandato a liberare i draghi di Dany dalla catene. Loro stanno passando questo difficile momento del distacco dalla madre e hanno smesso di mangiare.
Un antipastino come Tyrion potrebbe essere la soluzione giusta per fargli tornare l’appetito.
Per fortuna và tutto per il meglio e anche per questo primo maggio niente braciole.

aryaTyrion si improvvisa Hiccup: 8
Arya viene promossa, quale cospaly farà nella prossima puntata?

 

Gli OSCAR DEL TRONOEd

Premio scemo del villaggio:Walda, che si fida ciecamente del suo figliastro e lo segue nel canile. Un’ intelligenza suprema.

Premio muori male: Olly, in questa puntata ci abbiamo sperato davvero tutti

Premio spaccaculi: Ed l’addolorato

Premio non ce la faccio a farcela: Jaime (anzi, non ce la faccio a farmela)

Premio miglior nuovo personaggio:Euron, non deluderci

Miglior citazione: ancora Tyrion

“E’ il mio mestiere, io bevo e conosco le cose”

Ringraziamo i nostri partner di  Game of Thrones – ItalyGame Of Thrones fans page -ITA- , Game of Thrones ITALIA , L’immane disgusto di Varys nei confronti dell’umanità. Team SansaIl trono di spade

Written by Diletta Dan

A 18 anni mi sono diplomata a Hogwarts con il massimo dei voti nei M.A.G.O, poi ho deciso di farmi un giretto a Westerors con Arya Stark (evitando accuratamente i matrimoni), per il futuro penso di sistemarmi definitvamente nella Contea. Amo le seconde colazioni.
Al momento mi sono presa una pausa dalle avventure e vivo a Bologna dove mi sto laureando in DAMS.
Se vi piace quello che scrivo date pure un occhiata anche al mio piccolo blog ( http://theredfoxcinema.blogspot.it/ )

The Punisher

Netflix, arriva lo spin-off su The Punisher: tutti i dettagli

Due cosucce sul cast della terza stagione di Twin Peaks