in

10 misteri irrisolti che potrebbero cambiare le sorti di Game of Thrones

4. Chi è il vero Azor Ahai?

jon snow kills
E se fosse Jon Snow?

In questo caso, c’è solo una sicurezza: non è Stannis Baratheon. Il legittimo erede al trono è morto nel corso dell’ultimo episodio della quinta stagione per mano di Brienne. In realtà non si è visto il corpo, e finché non si vede il corpo, non si vede la morte, ma almeno da questo punto di vista non dovrebbero esserci grandi sorprese, seppure Stannis sia ancora in vita nei libri.

Melisandre aveva puntato sull’uomo sbagliato, insomma, ma si ha la netta sensazione che si fosse ricreduta già prima che Stannis morisse. Gli atteggiamenti sensuali nei confronti di Jon, le allusioni e i richiami lasciano intendere che abbia visto un nuovo eroe tra le fiamme, e quell’eroe potrebbe essere proprio Snow.

Al momento, però, c’è un problema non da poco: Jon Snow non è più in vita. Sarà lei a resuscitarlo? Possibile, se non probabile.

Sarà lui a salvare gli umani dagli Estranei? Staremo a vedere.

E se non fosse lui? Le ipotesi si sprecherebbero e non andrebbero in alcuna direzione pienamente plausibile, ma potrebbe essere Daeneeys.

Anche lei viene spesso descritta come l’incarnazione di Azor Ahai, a partire da una sacerdotessa del Signore della Luce a Volantis, che la addita come la salvatrice dell’umanità. Anche lei è rinata tra le lacrime e il fumo (la pira di Khal Drogo) e ha sacrificato una persona amata. Tutti questi aspetti corrispondono anche al profilo di Jon Snow (la sua ferita è fumante mentre Olly piange lacrime salate nell’accoltellarlo) e il mistero si infittisce.

Ma non finisce qui.

Un’altra profezia su Azor Ahai dice che “il drago ha tre teste”: i salvatori sarebbero quindi tre e cavalcheranno i tre draghi di Daenerys. Jon, Daenerys e Tyrion (secondo alcune teorie figlio di uno stupro di Aerys ai danni di Joanna Lannister, moglie di Tywin) sarebbero i tre principali indiziati, ma potrebbe esserci un colpo di teatro a sorpresa. Aegon Targaryen, figlio di Rhaegar ed Elia Martell, potrebbe non essere morto per mano di Tywin e sarebbe ancora vivo. Tyrion, d’altronde, incontra nel viaggio che l’ha portato da Daenerys un ragazzo che dice di chiamarsi Aegon. Potrebbe averlo salvato Varys, e capirete il motivo tra poche righe.

Scritto da Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

gotham

Gotham, il fascino dei cattivi

ogni

Gif-Recensione The Vampire Diaries, 7×18: Ogni cosa al suo posto… O quasi