in

L’eterna storia degli spin-off di Friends

friends

Friends è parte integrante della grande storia delle serie tv.

Ancora di più: Friends ha saputo identificare un’intera generazione di pubblico come pochi altri show prima di esso. Bisogna tornare indietro a Happy Days o a I Simpson per trovare qualcosa di altrettanto rappresentativo. Le chiavi del successo sono molteplici e sarebbe riduttivo cercare di elencarle qui e ora. Semplificando il discorso di molto possiamo però dire questo: le persone giuste al posto giusto nel momento giusto.

Friends è stata la cartina di tornasole di un’epoca molto precisa nel panorama seriale.

Friends

Le dinamiche, i personaggi, la comicità, erano perfettamente calati in una realtà precisa. Questo ha reso particolarmente complessa la realizzazione di opere collegate. L’alchimia che la NBC ha messo in campo non era facilmente replicabile. Lo abbiamo visto con lo spin-off su Joey Tribbiani, “Joey” appunto. Cancellato alla seconda stagione per i deludenti ascolti. Eppure il personaggio interpretato da Matt LeBlanc era nelle condizioni ideali per essere approfondito e aprire un nuovo filone.

Da poco abbiamo avuto la conferma che non si farà alcun revival della serie, ma questo non esclude la possibilità di lavorare su parecchie idee che potrebbero essere alla base di nuovi e, speriamo, più fortunati spin-off.

Ciò che forse non sapete è che negli anni si sono rincorse (e continuano a farlo) innumerevoli voci su presunti spin-off di Friends. L’unico su cui c’è stato un pour parlair, come ammesso da Maggie Wheeler è l’idea di una serie incentrata su Janice. Tutti gli altri sono completamente privi di fondamento, inventati di sana pianta dai fan. Eppure le idee sono talmente fighe che abbiamo pensato di raccoglierle tutte. Questa è la triste storia degli spin-off di Friends.

1. Come sono cresciuti i piccoli?

Friends

La continuity narrativa ci porta facilmente alla prima ipotesi di spin-off: i bimbi. Come sono cresciti i piccoli? Cosa fanno ora? Facendo due rapidi conti sono passati quasi 15 anni dalla messa in onda del finale e ci potremmo trovare di fronte a un gruppo interessante di adolescenti.

I gemelli di Monica e Chandler, Ben (il figlio di Ross), Emma (la figlia di Rachel e Ross), senza dimenticare i possibili figli di Phoebe e Mike. In questo ipotetico spin-off si potrebbe indagare e svelare come hanno affrontato il superamento della loro infanzia. Basta ricordare il concorso di bellezza a cui partecipa la piccola Emma. Ben sarà mai arrivato a conoscere la vera storia dell’armadillo natalizio? O ancora: i gemelli scopriranno di essere stati adottati?

Questa ipotesi darebbe ampie possibilità di rivedere, anche solo con piccoli cameo, gli attori originali. E senza il rischio di generare confronti ma potendo indossare di nuovo gli abiti e le espressioni che abbiamo amato per così tanto tempo.

Written by Enrico Maccani

Scrivere di ciò che si ama.. con chi condivide la stessa passione, questa è una strada per la felicità.
"Sembra quasi un paradosso ma spesso si fa fatica a trovare un romanzo moderno o un film che sia più interessante di un buon telefilm. C'è in giro, ad esempio, un'opera che rappresenti un viaggio metafisico fra i segreti del Male più avvincente di Twin Peaks?"

the big bang theory 12x18

The Big Bang Theory 12×18 – Torna l’astronauta Howard

veronica mars

Veronica Mars – Il revival ha finalmente una data d’uscita!