Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Film » 8 film sui supereroi del nuovo millennio fatti con due spicci (e si vede) 

8 film sui supereroi del nuovo millennio fatti con due spicci (e si vede) 

Quella dei film sui supereroi (che per la stragrande maggioranza trovate qui su Disney+) è una delle categorie più solide del panorama cinematografico mondiale. Oggi colossi come Marvel e DC Comics hanno creato un monopolio assoluto. I budget da capogiro di questi giganti permettono di proporre colossal in grado di dominare le classifiche di tutto il mondo. Per il seguente articolo abbiamo deciso di concentrarci sulle mosche bianche di questo genere. Vi proponiamo una lista di film sui supereroi girati con due spicci, quelli che puntano tutto sul “contenuto” più che sulla forma.

All’interno di questa particolare lista troverete principalmente cafonate dimenticate o dimenticabili, ma anche qualche piccola perla godibile, nonostante la fattura tutt’altro che pregiata.

1) Super – Attento crimine!!!, una perla rara nel panorama dei film sui supereroi

film sui supereroi (640x360)
Saetta Purpurea in una scena del film

Scritto e diretto da James Gunn, Super è il primo film sui supereroi del regista di Guardiani della Galassia e The Suicide Squad. Lo stile eccentrico e irriverente di Gunn è ben visibile già da questa pellicola, che in un certo senso è stata un trampolino di lancio. Il protagonista del film è Frank Darbo (sì, proprio Rainn Wilson), il classico uomo ordinario che conta più delusioni che soddisfazioni nella sua vita.

Darbo viene lasciato dalla moglie e cade in depressione, ma una visione celestiale gli fa credere di essere il prescelto per diventare un supereroe. Il protagonista è certo di essere destinato a grandi cose, e così realizza un costume artigianale e comincia a farsi chiamare Saetta Purpurea, andandosene arbitrariamente a spasso in cerca di cattivi da punire. Il film, uscito nel 2010, rispecchia la comicità di James Gunn, che ha fatto di tutto per renderlo il più alternativo possibile, nonostante un budget evidentemente minimo.

2) Super Capers

Super Capers, diretto da Ray Griggs

Super Capers è uno tra i più dimenticabili film sui supereroi presenti in questa lista. Si tratta di una pellicola del 2009 diretta da Ray Griggs, e l’anno di riferimento è importante per capire il senso di questa apparente follia. In un periodo in cui i film sui supereroi erano caratterizzati da una messinscena dark (su tutti, la trilogia di Batman di Nolan), Super Capers voleva essere un’esplosione di colore. Il film racconta in chiave parodistica di un aspirante eroe assegnato a una casa di accoglienza per supereroi con poteri che non sono stati sviluppati.

Il budget totale del film è stato di appena 2 milioni di dollari, e si vede. Visivamente è molto rozzo e approssimativo, tanto da non sembrare nemmeno un vero e proprio film in molte scene. Tuttavia, la fanbase dei supereroi di vecchia data lo ha apprezzato per via dei numerosi riferimenti ai film di un tempo.

Pagine: 1 2 3 4 5