in

Disney+, il momento è arrivato: ecco la data di rilascio UFFICIALE della piattaforma in Italia!

L’attesa ci stava torturando perché stavamo brancolando nel buio da un bel po’. Finalmente Disney Italia ha reso nota la data di rilascio della piattaforma di streaming Disney+ nel nostro paese (in America arriverà il 12 novembre). E pure se non è vicinissima, almeno adesso sappiamo quanto dobbiamo aspettare.

Qui il tweet ufficiale.

Disney+ sarà quindi lanciata in Italia il 31 marzo 2020!

Mancano praticamente 5 mesi e sarà veramente tosta aspettare dato che maggior parte del catalogo è stato reso noto e la caterva di annunci ha letteralmente messo in visibilio le masse. Dai film Marvel, alle serie che si integreranno al MCU, ai prodotti Star Wars, sia esistenti che originali (come The Mandalorian), ai sequel vari delle più celebri creature targate Disney, a TUTTE le stagioni de I Simpson, ci sarà molto da visionare e a cui appassionarsi o riappassionarsi (qui un piccolo recap).

disney+

Circa 300 film subito per arrivare a 500 entro la fine dell’anno, 7.500 episodi di serie tv, tutto senza pubblicità. In America il costo confermato è quello di 6,99 dollari al mese o 69,90 dollari per l’abbonamento annuale, in Italia ancora non è stato reso noto ma si aggirerà presumibilmente sulle stesse cifre.

Disney+ cambierà sicuramente le abitudini di molti spettatori e renderà più aspra la guerra dello streaming già in atto da un po’ ma che entrerà nel vivo con l’ingresso di questo nuovo sfidante.

Inutile dire che l’effetto nostalgia quando si parla di Disney la fa da padrone, ed è su questo che la piattaforma andrà a giocare parecchio. Infatti continueranno il rifacimenti in live action di vecchi classici (il primo è Lilli e il vagabondo). Ma torneranno anche Cip & Ciop, i Muppets, i simpaticissimi mostri dell’universo di Monsters & Co., i 101 dalmata, Phineas e Ferb, Lizzie McGuire e tanti, tanti altri.

disney+

E noi saremo qui a parlarne con con voi, come sempre.

Il countdown è partito!

LEGGI ANCHE – 5 nuove Serie Tv che hanno tutte le carte in regola per diventare dei capolavori

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

A causa del 10% dei suoi abbonati, Netflix starebbe perdendo 1,6 miliardi di dollari all’anno

Abbiamo visto in anteprima il docufilm di Ezio Mauro “1989 – Cronache dal Muro di Berlino”