in

I 10 più efferati assassini (non esistiti davvero) delle Serie Tv

Tutti prima o poi cedono al fascino dell’antieroe. Che si tratti del villain o del protagonista poco importa, per quanto le azioni da loro poste in essere siano disdicevoli ci godiamo la magia della finzione. I protagonisti di questo articolo, infatti, sono gli spietati assassini che nascono dalla fantasia degli autori. Coloro che ci hanno ammaliato e terrorizzato allo stesso tempo, vittime della loro stessa follia (come l’affascinante e tenebroso Dexter Morgan).

Ecco, quindi, i 10 assassini più efferati delle serie tv che non sono realmente esistiti:

1) Dexter Morgan – Dexter

Dexter

Quando si parla di assassini i veri addicted pensano immediatamente a Dexter Morgan. Nelle 8 stagioni di Dexter impariamo a conoscere una delle figure più complesse della storia delle serie tv. Il protagonista convive sin da piccolo con la necessità di uccidere, il sangue diventa un’ossessione a cui non è in grado di resistere.

Nascosto dietro la gioviale e riservata maschera di ematologo forense Dexter affronta il ricordo del padre adottivo e l’Oscuro Passeggero che si annida negli angoli più bui della sua psiche. Sia Dexter che suo padre Harrison si erano arresi alla potenza dell’Oscuro Passeggero, cercando di incanalare a fin di bene le sue tendenze assassine.

Con maniacale metodicità, Dexter si attiene al Codice segreto insegnatogli dal padre, perseguendo esclusivamente uomini cattivi, dediti ai crimini più disdicevoli.

Written by Clotilde Formica

Scrivo, mi piace farlo.

Mi piace scivolare via veloce sulla cresta dei pensieri che si affollano, si inseguono, si punzecchiano e a volte mi scappano.

Phoebe e Joey avrebbero formato una coppia perfetta?

space force 2

Space Force 2: quando arriva, cast, trama, tutto quello che c’è da sapere