in

5 profezie di Black Mirror che si sono avverate

3) Delle lenti a contatto molto particolari

black mirror

Nell’episodio The Entire History of You una coppia vive una crisi a causa di alcuni ricordi automaticamente registrati in dei chip che hanno addosso, mentre in White Christmas vi è un dispositivo chiamato “Z-eye” che, inserito negli occhi delle persone, permette loro di comunicare con chi è distante, continuando comunque a mantenere un contatto visivo.

Nella realtà, invece, pare che Google abbia brevettato una videocamera, montata su un “dispositivo indossabile”, che registra dal vivo le esperienze e dà in seguito la possibilità di rivederle, oltre che un paio di lenti a contatto dotate di un sensore senza fili e di microcamere che, in futuro, potrebbero essere utilizzate dai diabetici per tenere sotto controllo il livello di glucosio nel loro sangue.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

il mio secondo dizionario delle serie tv cult

Intervista agli autori de “Il mio secondo dizionario delle serie tv cult”

derek jacobi doctor who

Good Omens – Derek Jacobi entra nel cast della serie di Neil Gaiman