Vai al contenuto
Home » Black Mirror » Le 5 canzoni più iconiche di Black Mirror » Pagina 4

Le 5 canzoni più iconiche di Black Mirror

4) The Smiths – Panic

Black Mirror

Questa canzone degli Smiths non ha bisogno di presentazioni: vive di vita propria anche al di fuori di Black Mirror, in cui compare, tra l’altro, in uno degli episodi meno convincenti della quarta stagione. Ma il momento in cui esplode, nel finale, ci è restato impresso: i due protagonisti scoprono di essere riusciti ad aggirare il sistema, e con il loro amore battono tutte le regole del gioco. In questo senso Hang the Dj ha un significato forte: lasciateci ballare la musica che vogliamo noi, non mettete freni all’amore. La favola dell’amore al tempo dei social, dei siti di appuntamenti, delle percentuali, viene qui declinato in maniera spasmodicamente esagerata, proprio per fare leva su questo concetto: la libertà dell’individuo in un sistema totalizzante. Questa canzone è il tocco perfetto per chiudere uno degli episodi più fiacchi della nuova era di Black Mirror, e non poteva assolutamente mancare.

Pagine: 1 2 3 4 5