in

Arrow 4×05 – La magia trova casa a Star City!

Arrow, con Sara Lance
Arrow, con Sara Lance
 Anche questa settimana con Arrow il nostro caro amico Oliver Queen è tornato nelle nostre vite più verde e muscoloso che mai (grazie al cielo!).

arrow

Questa volta, però, a differenza di altre puntate basate su combattimenti e Olicity, ha portato con se un bel po’ di magia. Roba forte, tanto da riportare indietro l’anima di una certa bionda e placare la sua sete di uccidere innocenti. Questa quarta stagione è un po’ all’insegna delle cose nuove, gli Olicity uniti come coppia fissa, il Capitano Lance che collabora con loro e ha scoperto tutte le identità e questo nuovo e interessante tema della magia oscura, presente fin dalla prima puntata con Damien Darhk (il cattivissimo che ferma frecce e carte, e uccide con un solo tocco).

Di fatto in questi quattro episodi non eravamo mai arrivati al livello di ciò che è successo in questa puntata, con tatuaggi che appaiono e scompaiono su altri corpi, esperienze paranormali e incantesimi in lingue di cui non so davvero la provenienza. Insomma, abbiamo visto Oliver chiedere l’aiuto a un allegro biondo conosciuto fin dall’inizio della puntata che si è dimostrato amico di lunga data, John Constantine. (per gli appassionati di magie oscure e demoni, questo personaggio è interpretato dallo stesso attore della serie tv Constantine, trasmessa lo scorso anno negli States).

Questo si è presentato al covo armato di cose mai viste e utilizzate prima per incantesimi e ha rimediato ai pasticci creati della nuova Black Canary (okay, vada amore tra sorelle, ma fregarsene di quanti ne uccide è un grande NO).

Ma tornando al biondo, ci ha colpito con la sua capacità ed efficienza e – perchè no – ne siamo rimaste affascinate. Un charme tutto suo.

Ma la vera domanda che tormenta noi fan di Arrow è come faccia l’amico mago del ragazzo di Star City a conoscere il cattivo della stagione, Damien Darhk. Abbiamo già visto chi è o cosa può fare l’uomo del mistero che conosce mezzo Mondo e i suoi segreti. Però, i fan si sono scatenati sul lato familiare e sono nate, fin dalla prima puntata di questa quarta stagione, teorie sul fatto che sia il padre della nostra amata bionda Felicity.

La mia opinione è quella di una fangirl DOC di Arrow: la teoria di padre e figlia ai lati opposti della giustizia è stupenda, se poi calcoliamo anche che il Signor Queen e Green Arrow (Freccia Verde, io sono rimasta ai nomi di Smallville) sono la stessa persona e il cattivo vuole uccidere chi lui ama beh..si va incontro a un bel problema. Tenendo poi conto ancora dei poteri da ‘metàumano’ che ci ha mostrato si prevede un continuo di stagione pieno di scoperte e rivelazioni!

Infine, per capire quanto la magia ‘buona’ conosca i pericoli, lo sguardo del mago al nostro Ollie e il consiglio subito rivoltogli del ‘Lascia la città’, fa capire che non è facile sconfiggere Darhk e bisogna essere a prova di magia!

Written by Paola Angoli

Ah, già! Mi devo anche presentare!
Sono Paola, ho 19 anni. Appassionata di serie tv da far paura, principalmente amo i drammi, le storie d'amore, i polizieschi, le cose sdolcinate... quindi Grey's Anatomy, Chicago pd, Pretty Little Liars, Young&Hungry. Ma amo anche il fantasy puro, quindi Got, The vampire diaries, Arrow, The flash e supergirl (poco poco Dc, eh).
Amo il cinema (ehm #TeamIronMan) e frequento la statale di Milano.
Spero possiate trovare gli articoli fatti da me interessanti o divertenti, se poi sono entrambe è anche meglio! Detto questo, buonsalve.

The Walking Dead

The Walking Dead Anticipazioni – Possibile BIG SPOILER sul destino di Glenn e news su Rick, Tara, Maggie e Carl

grey's anatomy: Derek Shepherd

Grey’s Anatomy senza Derek Shepherd: Shonda, hai vinto ancora tu