in , ,

10 motivi per amare Lana Winters

10) CHIUDERE I CONTI

Lana Winters

La sua voglia di vivere e il rifiuto della morte risulteranno la scelta vincente. Tornata al manicomio Lana capisce di dover occuparsi di tutte le faccende personalmente. Una serie di sfortunati eventi fanno si che, dopo tanto dolore, si ritrovi al punto di partenza. Sbeffeggia il destino rivoltando l’ordine delle cose, diventando l’artefice della sua rinascita. Da donna distrutta rinasce dalle proprie ceneri diventando una giustiziera. Uccide “Bloody Face”, trova Suor Jude, fa chiudere il manicomio e raggiunge il successo tanto desiderato. Neanche quando si trova di fronte il figlio, nato dallo stupro subito, diventato anche lui un temibile assassino, si lascia sopraffare dal fato. Imbraccia la pistola e fa il suo dovere. Alla fine della serie avrà mantenuto ogni sua promessa senza lasciare neanche un conto da pagare. CHE DONNA!

Un saluto agli amici di American Horror Story ITALIA

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

Jessica

10 motivi per amare Jessica Day

my name is earl

My Name is Earl è una favola. Senza lieto fine