in

Amazon Prime Video: tutte le novità in arrivo questa settimana (22 febbraio – 28 febbraio)

Aldo-Giovanni-e-Giacomo amazon prime video

Amazon Prime Video riserva un fine mese quasi interamente dedicato alle commedie (farsi una risata non guasta mai).
E siccome noi italiani possiamo ritenerci dei professionisti nelle commedie, possiamo assicurarvi che molti dei film comedy che Amazon Prime Video caricherà sul suo portale sono made in Italy (magari modificando anche la classifica dei 10 migliori film italiani presenti attualmente nel catalogo).
Quest’ultima settimana di febbraio non prevede però nessun nuovo ingresso di produzioni originali Amazon Prime Video, ma solo alcune del pacchetto Amazon Exclusive.
Per i veri serial addicted però sarà una settimana un po’ fiacca per quanto riguarda nuovi ingressi di serie tv, ma forse potrebbe essere una buona occasione per recuperare alcune delle 5 belle Serie Tv presenti su Amazon Prime Video che sono passate del tutto inosservate!
Tra una risata per una nuova commedia in catalogo e una serie tv di Amazon Exclusive non serve nemmeno spiegare il motivo per cui non dovresti più aspettare ad abbonarti al portale di Amazon Prime Video (puoi cliccare direttamente qui), ma se per caso queste proposte non sono di tuo gradimento e ti piacciono di più i film di paura, Amazon Prime Video ha anche quelli (basta controllare la lista dei 10 film più paurosi di Amazon Prime Video).

Ma non divaghiamo troppo, siamo qui per esaminare quali saranno i nuovi ingressi della settimana di Amazon Prime Video: ecco qui la lista completa!

Lunedì 22 febbraio

Come preannunciato, questa è la settimana delle commedie e quindi si parte subito con un film comedy italiano del 2019 che vede un protagonista molto speciale: Aldo Baglio.
Il film si intitola Scappo a casa e mostra Aldo Baglio per la prima volta senza i suoi Giovanni e Giacomo.

Anche Michele (il personaggio interpretato da Aldo) è un personaggio completamente diverse da come siamo sempre stati abituati a vedere Aldo. Di solito Aldo è il tipico italiano del sud trapiantato a Milano che però non riesce ad abbandonare le sue radici (partendo dall’accento e arrivando fino alla peperonata alle 8 di mattina in Tre Uomini e una Gamba), ma non questa volta. Questa volta in Scappo a casa Aldo interpreta Michele: un uomo superficiale, concentrato solo sul lusso di cui è in grado di circondarsi e il cui unico problema è di mostrare la sua vita da VIP sui social.

Michele, durante un viaggio a Budapest, viene derubato di tutto (documenti compresi) e solo più tardi sarà scambiato per un tunisino illegalmente arrivato a Budapest e arrestato.
Ma Michele, a causa della sua vita agiata, non è in grado di gestire gli ambienti in cui viene catapultato e quindi cerca disperatamente di evadere, ma non è capace di fare nemmeno quello!

I presupposti per creare curiosità nei confronti di Scappo a casa ci sono tutti, Amazon Prime Video avrà scelto la carta vincente per iniziare bene la settimana con questa commedia?

Mercoledì 24 febbraio

Prima di svelare il titolo del film che Amazon Prime Video renderà disponibile in questa giornata vogliamo porre una domanda: cosa potrebbe succedere durante una festa di addio al nubilato quando le amiche della sposa sono anche un po’ pazze?

Nessuno può immaginare come la fantasia delle amiche della sposa si scateni per preparare una festa di addio al nubilato memorabile, ma Francesco Apolloni ha deciso di provare a mostrarlo sugli schermi con il film Addio al Nubilato.
Anche questa una commedia italiana che fa parte del pacchetto Amazon Exclusive con un cast tutto al femminile: Laura Chiarri, Chiara Francini, Antonia Liskova, Jun Ichikawa, Antonia Fotaras, Tecla Insolia.

Un film che non si concentra però sui superficiali festini tipici di un addio al nubilato come tutti ce lo immaginiamo (con spogliarellisti compresi), ma piuttosto preferisce indagare (con una nota comica) sulle sfaccettature dell’amicizia femminile.

Venerdì 26 febbraio

Finalmente Amazon Prime Video scopre l’unica serie tv che sarà caricata sul catalogo questa settimana: Tutta Colpa di Freud.

Tutta Colpa di Freud è una serie tv in otto episodi ispirato all’omonimo film italiano di Paolo Genovese del 2014.
Il casta vede tra i protagonisti Claudio Bisio, Caterina Shulha, Marta Gastini, Demetra Bellina, Luca Bizzarri, con la partecipazione di Claudia Pandolfi e Stefania Rocca e con Max Tortora.
La storyline mostra come lo psicanalista Francesco (padre di tre figlie ormai indipendenti) si trovi improvvisamente nei panni del paziente steso sul divano invece che del dottore a causa di alcuni imprevisti che riportano le figlie a casa (CONTEMPORANEAMENTE). Francesco inizia a soffrire di attacchi di panico ed è costretto ad indagare nella sua mente per riuscire a ritrovare quell’equilibrio che la situazione con le sue figlie gli ha portato via.

In questa stessa giornata Amazon Prime Video carica un film commedia del 2002 che non ha la firma italiana: si tratta di Ubriaco d’Amore con un altro professionista della risata Adam Sandler.

Domenica 28 febbraio

Ultimo giorno della settimana e del mese di febbraio, in attesa di scoprire quali saranno le novità per marzo, Amazon Prime Video propone l’unico film non commedia di questa settimana.
Il nuovo ingresso di cui stiamo parlando è Armi chimiche, un film di spionaggio inglese che vede anche la partecipazione di Monica Bellucci.
Adereth, il protagonista, è un agente segreto israeliano che vive sotto copertura nei Pesi Bassi dove conosce e si innamora della dottoressa Angela Caroni.
Adereth è costretto a sfruttare anche la donna che ama per scoprire alcune informazioni che dovrebbero portarlo a scoprire alcune fabbriche di produzione di armi chimiche in Siria.

La settimana è finita e il mese di febbraio anche, non resta che godersi questi ultimi contenuti e scoprire cosa ha in serbo per il mese di marzo Amazon Prime Video!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

10 personaggi delle Serie Tv che Viola Davis avrebbe potuto interpretare meravigliosamente

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy, Jesse Williams: «Spero torni Sarah Drew. È speciale»