Vai al contenuto
Home » Amazon Prime Video » La classifica delle 5 Serie Tv più politicamente scorrette di Amazon Prime Video » Pagina 2

La classifica delle 5 Serie Tv più politicamente scorrette di Amazon Prime Video

the office

4) Shameless

shameless AMAZON prime video

Il politically uncorrect di Shameless è così forte da rivelarsi molto amaro. L’amarezza in questa serie è data dal fatto che non ci sono filtri nella sua narrazione: dimenticatevi le famiglie di serie tv come 7th Heaven o I Robinson perché in Shameless non c’è nulla di tutto ciò.

Non ci sono tabù e si affrontano tutti i temi più forti come gravidanza precoce, alcolismo, problemi con la giustizia, povertà e sussidi sociali.

Parlando di tutto ciò Shameless scimmiotta e critica questi temi allo stesso tempo, con una incredibile dose di sarcasmo. Le vicende della famiglia Gallagher sono le vicende di chi è povero, vive di espedienti e di ogni giorno tira a campare, accumulando uno dopo l’altro i centesimi necessari per pagare le bollette. La storia narrata da Shameless è sarcastica ma anche tremendamente sincera: la povertà, economica e di spirito, porta i personaggi a cadere sempre più in basso, a volte a perdere la dignità. Per questo questa serie – che non potete assolutamente perdervi su Amazon Prime Video – è così politicamente scorretta: perché nulla di ciò che viene raccontato ha un retrogusto poetico o romantico ma è esattamente com’è. Non c’è nulla di eroico in ciò che i personaggi fanno: è solo una gara per la sopravvivenza.

Pagine: 1 2 3 4 5