in ,

10 motivi per amare My Name is Earl

2) La lurida provincia americana

L’ambientazione l’abbiamo vista già diverse volte, ma mai così.  La serie mostra una cittadina di provincia squallida, facendoti capire al tempo stesso quanto sia triste, quanto sia paradossale e quanto mostri un lato dell’America che ignoriamo.

3) Basta poco

Sì, molto poco. Come tutte le buone storie, bada all’essenziale: tutto ruota intorno a un conflitto personale e lo spettatore si appassiona per quelli che sono i tentativi di redenzione di una schiappa.

4) Scritto Bene

Da tutti i punti di vista. La struttura degli episodi, anche se talvolta ripetitiva, funziona sempre alla perfezione ed è raro che avvenga qualcosa di poco plausibile. I dialoghi poi sono brillanti, divertenti e paradossalmente credibili.

my name is earl

Written by Fabio Sieni

Appassionato di Serie Tv e di scrittura. Sto unendo le due cose :)

Jim Carrey sarà il protagonista di una nuova Serie Tv: tutti i dettagli!

Twin Peaks

Twin Peaks – David Lynch non esclude una quarta stagione: tutti i dettagli!