in ,

10 motivi per amare Blaine Anderson

Blaine

Glee non è solo Mckinley, Glee è anche Dalton Academy e Usignoli. E non possiamo citare gli Usignoli, o Glee, senza tirare in ballo Blaine Anderson.

Di tutti i personaggi maschili della serie, Blaine è quello per il quale io ho letteralmente perso la testa. Certo, ad un certo punto è arrivato anche Sebastian Smythe, ma questa è un’altra storia.
Mi viene molto difficile pensare a Blaine senza citare tutti i suoi pregi. Immagino succeda, quando si va a tirare in ballo uno dei tuoi personaggi preferiti. Quindi ho deciso di scrivere un breve elenco di 10 motivi per cui io, e immagino molte altre persone, amiamo Blaine Anderson incondizionatamente. Mettetevi comodi, magari con un buon gelato, e preparatevi a partire!

1. I SUOI INFINITI BOWTIES

Blaine

Non trovate difficile pensare a Blaine senza tirare in ballo i suoi bowties? Se dovessimo trovare un Guilty Pleasure al personaggio, al di là di quello che abbiamo visto nella puntata dedicata a questo tema, i bowties sarebbero sicuramente al primo posto. Non credo di averli mai visti tutti, ma sono piuttosto sicura che ne possiede una collezione intera, se non di più… Ed è sicuramente uno dei motivi per cui lo ricordiamo e lo amiamo!

2. L’ARTE DEVE ESSERE UNA COSA DI FAMIGLIA

Blaine

Tutti noi conosciamo l’indiscusso talento di Blaine Anderson, che sicuramente non esisterebbe senza Darren Criss… Ma anche questa è una cosa che tratteremo più avanti. A ben guardare, il suo talento sembra essere qualcosa di ereditario, dato che abbiamo visto diversi membri della sua famiglia, tutti dotati di una qualche capacità in campo artistico: prima il fratello attore, e poi la madre che vediamo cantare al matrimonio improvviso del figlio. Con una famiglia così, non c’è da stupirsi che sia nato un talento come Blaine, che ha tutte le carte in regola per sfondare nel mondo dello spettacolo!

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

the royals

#ConsigliSer(i)ali – The Royals: c’è del marcio in Inghilterra!

Serie Tv

I 35 rapporti d’amicizia più emozionanti delle Serie TV