in ,

Micheal Hirst svela alcune anticipazioni sull’ultima stagione di Vikings

vikings

Siamo ormai giunti agli sgoccioli: come è stato annunciato qualche settimana fa, Vikings si concluderà con la sesta stagione. Nell’attesa del capitolo che chiuderà la serie, Micheal Hirst ha snocciolato qualche dettaglio sui destini dei protagonisti. Perciò, se non volete rovinarvi la sorpresa, passate oltre. Perché ci saranno spoiler. Ma tanto sappiamo che una sbirciata la darete comunque.

Cerchiamo di tirare le somme. Il finale della quinta stagione è stato teatro dell’ennesima battaglia per la conquista di Kattegat, vinta da Bjorn che è divenuto re. Dopo essere stato dunque spodestato, Ivar il Senz’Ossa è riuscito a fuggire. Legatha, invece, si è ricongiunta a Ubbe, ma è ancora destabilizzata per aver sfiorato la morte e perso l’amato Heahmund. Per quanto riguarda Floki, il suo fato rimane oscuro. L’unica certezza che abbiamo è che si trovi in un vulcano, la cui eruzione potrebbe averlo fatalmente intrappolato.

Non ci è dato sapere quale sarà la sua sorte, ma in compenso abbiamo alcuni dettagli sugli sviluppi che vedranno protagonisti gli altri personaggi.

vikings


Come ci tiene a ricordare Hirst, Bjorn, a differenza del padre, ha sempre coltivato interesse per il trono. Una volta conquistato, però, il neo-sovrano dovrà prendere decisioni cruciali che metteranno in discussione i suoi ideali, nonché le nozioni di giusto e sbagliato. Un conto è aspirare al potere, un altro è esercitarlo. Lo sa bene il suo antagonista, Ivar. Il Senz’Ossa è considerato dai più come un personaggio alquanto piatto, un cattivo stereotipato. Questo pregiudizio potrebbe però annullarsi nella prossima stagione. Poiché Ivar, per quanto spietato sia, dovrà confrontarsi con una nuova figura, ancora più feroce e implacabile: il principe di Rus. Sì, poiché il Senz’Ossa si spingerà fino all’attuale Russia, esplorando un nuovo mondo. Tale ostacolo potrebbe dargli maggior sfumature e, perché no, un’opportunità di crescita stimolata anche da una improbabile ma autentico legame che instaurerà nel corso della stagione.

vikings

A differenza dei precedenti, Ubbe non è mai stato al potere. Neanche minimamente. Il figlio di Ragnar è un esploratore, che vive di scoperte e avventure. Dopo aver ascoltato i racconti del viandante, Ubbe farà del viaggio la sua missione, determinato ad approdare alla sua terra promessa. Concludiamo ora con una co-protagonista di Vikings che ne ha passate tante. Davvero tante. E anche se sei un vichingo, esiste comunque un limite di traumi che una persona può reggere. Per Lagertha, quella soglia pare essere stata raggiunta. Dopo la toccata e fuga dall’aldilà, la guerriera deciderà di allontanarsi e vivere nella tranquillità dell’anonimato. Ma se godi di immensa popolarità e hai fatto la storia, tenere un profilo basso non è che un’utopia con un’aspettativa di vita piuttosto bassa. Come si suol dire, però, tentar non nuoce.

Micheal Hirst ha messo un bel po’ di carne al fuoco, ma dato che ancora non è certa una data di rilascio per l’ultima stagione di Vikings, qualche anticipazione rende meno tediosa l’attesa. Mentiamo a noi stessi e fingiamo sia così.

Leggi anche – Vikings, ecco il primo trailer promo della SESTA stagione! (VIDEO)

 

 

 

Written by Letizia Berciotti

Convinta osteggiatrice di Netflix, a cui non darò una lira finché non metterà in catalogo tutte le stagioni di Spongebob.

NB. Mai prendere sul serio ciò che dico, a meno che non stia parlando di Spongebob.

made in italy

In arrivo Made in Italy, la serie su Giorgio Armani con Raoul Bova

legion

È ufficiale: Legion è finita