in , ,

#VenerdìVintage – 7 curiosità su Milo Ventimiglia

L’attore reso famoso da Una mamma per amica e successivamente da Heroes, Milo Ventimiglia è tutt’ora considerato un sex-simbol della televisione.

Dopo aver intrapreso storie d’amore con alcune colleghe, come Alexis Bledel e Hayden Panettiere, Milo Ventimiglia ha preso parte alla serie tv poco fortunata The Whispers e lo rivedremo presto nei panni di Jess Mariano in Una mamma per amica.

Quanto conosciamo Milo Ventimiglia? Ha segnato i sogni proibiti di molte ragazze ed era oggetto di invidia di molti uomini. Era il preferito tra i ragazzi della Rory Gilmore intelligente e poco adatta ad un ragazzo senza obiettivi e poco inquadrato, a detta dei parenti. Quanto gli somiglia Milo? Ecco qualche chicca per voi!

#1 Milo ci salverà tutti
Milo Ventimiglia ha interpretato Peter Petrelli, dotato di strabilianti poteri nella serie tv Heroes. Era stato indicato anche tra i primi nomi di colui che avrebbe potuto interpretare Clark Kent in Smallville, ruolo che poi è riuscito a guadagnarsi Tom Welling. Altra chicca relativa al “cambio interprete” in un cast è quella che riguarda l’attore Greg Grunberg. Quest’ultimo prima di dare il volto a Matt Parkman in Heroes, aveva partecipato al provino per essere il Peter Petrelli di Milo Ventimiglia.

#2 Paralisi
Avete presente quel sorriso super sexy di Milo? Sì proprio quello che sfoderava per conquistare Rory Gilmore. Lo stesso che probabilmente ha ammaliato l’attrice Alexis Bledel (interprete di Rory) tanto da stare insieme per tre anni e mezzo. Pare che fin dalla nascita abbia una paralisi parziale del viso che non gli permette di rilassare completamente parte del labbro. Il suo sorriso dovrebbe essere storto, ma noi ci vediamo solo sensualità.

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

#VenerdìVintage – 7 curiosità su Adam Brody

Zoey

#VenerdìVintage – Ma Zoey 101 l’ho visto solo io?