Vai al contenuto
Home » #VenerdiVintage » #VenerdìVintage – 7 curiosità su Milo Ventimiglia » Pagina 2

#VenerdìVintage – 7 curiosità su Milo Ventimiglia

#5 Spin-off? Ma anche no
Jess Mariano era un personaggio molto amato nella serie televisiva Una mamma per amica e, a detta di molti, è stato sfruttato poco. A quanto pare si era pensato di realizzare uno spin-off interamente dedicato al nipote di Luke interpretato da Milo Ventimiglia. Il titolo doveva essere The Windward Circle e il pilot era stato mandato in onda sottoforma di episodio della serie madre intitolato “Here comes the son” nel 2003. L’ambientazione sarebbe stata Venice, in California, ma la The CW purtroppo non aveva il budget necessario da investire.

#4 Tatuaggio dedicato ad Elvis
Una canzone di Elvis Presley, Pocketful of Rainbows, dice “Got a pocketful of rainbows, got a star up my sleeve” (in italiano: “ho gli arcobaleni in tasca, ho una stella nella mia manica“). Milo ha tatuata una stella sull’avambraccio proprio per ricordare il mito inconfondibile che grande Elvis. Un altro tatuaggio che ha è un dragone che nella cultura cinese corrisponde alla sua data di nascita, 8 luglio 1977. Appare sul suo corpo anche una scritta S.L.R.S., ma non si sa a cosa faccia riferimento. E come possiamo notare dal videoclip musicale della canzone Big Girls Don’t Cry di Fergie a cui ha preso parte, il numero dei tatuaggi è aumentano esponenzialmente.

#5 Compleanno italiano
A 20 anni Milo ha intrapreso un viaggio in Europa e a 23, esattamente nel periodo del suo compleanno, ha deciso di visitare l’Italia. E dove si è diretto? A Ventimiglia, in Liguria. Il padre, Peter Ventimiglia, è italiano, precisamente siciliano. La madre ha invece discendenze inglesi, scozzesi, irlandesi e indiane. Che mix per un figlio come Milo!

#6 Adrian Pasdar
Chi è? E’ l’attore che ha affiancato Milo in Heroes interpretando il fratello di Peter Petrelli, Nathan. Adrian ha partecipato al provino di Una mamma per amica per interpretare il padre di Jess Mariano. Inoltre, nel casting per Heroes il primo attore ad essere stato scritturato è stato proprio Milo mentre l’ultimo, come per chiudere un cerchio, è stato Adrian Pasdar.

#7 Vegetariano fin da bambino
Ebbene, Milo è venuto su così bene perché fin da bambino non mangia carne? Chissà. Però, è vero: non mangia carne, pesce e nemmeno uova, mentre verdure e altri derivati da animali assolutamente sì. E’ stato nominato il “vegetariano più sexy dell’anno” dalla PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) nell’anno 2009.

Pagine: 1 2