Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 7 Motivi per guardare (o continuare a guardare) Fear The Walking Dead » Pagina 8

7 Motivi per guardare (o continuare a guardare) Fear The Walking Dead

7. SE TI PIACE THE WALKING DEAD, DIFFICILMENTE NON TI PIACERA’ FEAR THE WALKING DEAD

Connessione semplice semplice. Il genere è lo stesso, il produttore è lo stesso. The Walking Dead e Fear The Walking Dead raccontano la dimensione zombie-apocalittica sviluppandosi in due momenti storici diversi, e questo fa sì che il secondo non sia la copia del primo, avendo quindi la possibilità di raccontare una storia diversa ma non per questo necessariamente meno interessante. Detto questo, però, la falsariga è ovviamente simile: combattere l’apocalisse, provare a sopravvivere, provare a coltivare una speranza in un mondo che non sembra offrirne più. Riuscire a convivere con un autentico incubo, con la latente speranza di uscirne vincitori e sconfiggerlo. Se ti piace The Walking Dead, visti i presupposti, è quasi impossibile non ti piacerà Fear. Che magari si svilupperà per 2-3 stagioni e finirà con Nick e soci che incontrano il gruppo di Rick Grimes e si uniscono a loro, continuando la loro lotta insieme nella serie madre. Mie fantasticherie, ovviamente: la realtà è che non vedo l’ora di scoprire quel che succederà e quindi vaneggio. Cominciate (o continuate) a guardarlo anche voi: ne vale davvero la pena.

Un saluto agli amici di Fear The Walking Dead – Italia!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8