Vai al contenuto
Home » Stranger Things » 7 strane creature delle Serie Tv che non dimenticheremo mai più

7 strane creature delle Serie Tv che non dimenticheremo mai più

I mostri rappresentano una componente fondamentale per una serie tv che appartiene al genere fantasy, fantascientifico e horror. Sappiamo bene che questi tre grandi generi fondano le loro storie e intrecciano le rispettive vicende su strane creature e più strane sono meglio è. L’attualissima Stranger Things ne porta in campo moltissime e dalle fattezze decisamente particolari, dall’ormai classico Demogorgone, sino ad arrivare al MindFlayer della terza stagione.

Ma il mondo delle serie tv ha un’ampissima gamma di creature che vanno dai terrificanti demoni di Buffy the Vampire Slayer alle strane razze aliene di Doctor Who e in questo articolo andremo a vederne alcune tra le più originali.

1) “Dart” il Demodog – Stranger Things

stranger things
Dart, il Demodog di Stranger Things

“Dart”, così soprannominato da Dustin dopo averlo trovato nella spazzatura, è un cucciolo di demogorgone. Il ragazzino decide di prenderlo con se e tenerlo come animale domestico, peccato che il mostriciattolo cresce in fretta e un giorno arriva a divorare il gatto di sua madre.

Dart, una volta cresciuto, diviene un Demodog che è il quinto stadio evolutivo del Demogorgone. Questa tipologia di mostri, principali antagonisti della seconda stagione di Stranger Things, hanno il muso a fiore e si muovono a quattro zampe. Quello di Dart però è un caso a sé, al contrario dei suoi simili che danno l’idea di non provare nessun sentimento, quando rivede Dustin non vuole attaccarlo.

Chissà, se fosse sopravvissuto nella seconda stagione di Stranger Things forse sarebbero diventati amici!

2) Gli estranei – Game of Thrones

game of thrones

In una serie tv come Game of Thrones, dove tutti sono a rischio e le alleanze, anche le più solide, possono trasformarsi in ostilità con uno schiocco di dita, gli Estranei costituiscono sicuramennte il nemico più grande.

Queste creature del ghiaccio, che all’inizio dello show sembravano solo un ombra lontana, si sono rivelati il principale nemico dell’intera Westeros, portando i personaggi della serie tv e vari schieramenti, a unirisi senza riserve per combattere una guerra contro di loro, formando un’unica grande alleanza. I White Walkers sono antiche creature create dai Figli della Foresta per combattere i Primi Uomini finché non sono riusciti a ribellarsi al loro controllo. Letali e impossibili da distruggere hanno trovato la loro fine a Grande Inverno, dopo che Arya Stark ha distrutto il loro Re pugnalandolo.

3) I Gentiluomini – Buffy The Vampire Slayer

buffy

C’è chi ha avuto una gran paura di questi demoni e poi c’è chi mente. Apparsi nell’episodio 4 x 10 di Buffy The Vampire Slayer sono considerate, tutt’oggi, le creature più spaventose e affascinanti di tutta la serie tv.

I Gentiluomini sono demoni fiabeschi che arrivano nella città di Sunnydale per estrarre sette cuori di cui necessitano e per agire indisturbati, tolgono la voce a tutti gli abitanti. Si presentano come uomini scheletrici con gli occhi simili a quelli di un vampiro e sorrisi inquetanti stampati sulla faccia. Le loro movenze raffinate e la camminata particolare in cui non toccano i piedi per terra ma lievitano, hanno contribuito a renderli ancora più inquetanti e apprezzatissimi, oltre che dal pubblico, dalla critaca che ha fatto moltissimi complimenti a Joss Whedon per la sua trovata, considerata geniale.

4) Il Fumo nero – Lost

stranger things

Il fumo nero, chiamato anche l’Uomo Nero o Mostro di Fumo, è un’entità misteriosa che vive sull’isola e rappresenta uno dei suoi più grandi segreti.

Non parliamo di un vero e proprio mostro, è altresì una specie di sistema di sicurezza che appare come una grande massa di fumo e attacca le persone anche se non sempre uccide. Nel primo episodio della sesta stagione di Lost, viene raccontata la sua storia rivelando che, la misteriosa creatura, sarebbe la reincarnazione della nemesi di Jacob, suo fratello gemello. I due, nati sull’isola al tempo dell’antico Egitto erano ormai in conflitto da secoli a causa dell’assassiono della loro madre, causato proprio dal gemello cattivo. Questa creatura inafferrabile ha incuriosito e affascinato i fan di Lost per anni, scatenando tantissime terie sulla propria origine.

5) la Kikimora – The Witcher

stranger things

La Kikimora appare nel primo episodio di The Witcher, dove la vediamo emergere da acque fangose di una palude per scontrarsi con Geralt, il cacciatore di mostri.

Nella serie tv prodotta da Netflix, la Kikimora si presenta come un ragno gigante dotato di otto zampe, è quindi un tantino differente da videogioco in cui, è piu simile a uno scarafaggio. I produttori l’hanno realizzata sulla base di insetti reali, sia per l’aspetto che per i movimenti, in tal modo da renderla più viva possibile, senza dare l’effetto computerizzato che in molti casi accade quando si è alle prese con la progettazione di creature simili, molto difficili da rappresentare. in questo caso direi che ce l’hanno fatta alla grande, la prima volta che l’ho vista, essendo aracnfobica, ho avuto i brividi.

6) Kanima – Teen Wolf

stranger things

Il Kanima viene introdotto nella seconda stagione di Teen Wolf, a trasformarvisi è Jackoson Whittemore, che dopo aver ricevuto il morso da Derek , il maschio Alfa, invece di diventare un licantropo, prende le sembianze di questa creatura serpentiforme con la coda e dotata di artigli velenosi.

Essere un Kanima rappresenta una maledizione in quanto è considerato un vero e proprio strumento di vendetta e bisognoso di un padrone, infatti chi è prigioniero di tale sortilegio non riesce a trovare pace interiore. Pare che la natura poco positiva del carattere di Whittermore e i suoi atteggiamenti di ostilità verso le altre persone compresa Lydia, la sua ragazza, siano la causa principale che la portato a divenire un Kanima. Il che, dando un’interpretazione personale, può essere quasi considerata una punizione per il ragazzo che è divenuto qualcosa di letteralmente opposto al Werewolf.

7) Il Silenzio – Doctor Who

doctor who

Il Silenzio “The Silence” appare per la prima volta negli episodi della sesta stagione di Doctor Who e viene considerato uno dei mostri di più maggior impatto della serie tv.

Il silenzio è un ordine religioso di cui fanno parte per l’appunto I Silenti, una particolare razza aliena dalla grande testam nettamente sproporzionata rispetto al corpo, priva di capelli e bocca. Questi alieni cercano di eliminare più di una volta il Dottore, per impedirgli di rispondere alla domanda più antica dell’universo. La particolarità di queste creature sta nello strano potere di essere dimenticati non appena lo sguardo viene distolto da loro, permettendogli di avere un grande vantaggio sul proprio nemico. I Silenti non godono di una gran bellezza certo, ma hanno di sicuro, con questo potere, una marcia in più!

il viaggio tra i demoni, gli alieni e gli insetti giganti che fanno parte del bestiario delle serie tv finisce qui e adesso, per tutti gli appassionati di mostri e via dicendo, non rimane che aspettare l’uscita della prossima stagione di The Witcher in cui ne vedremo senz’altro delle belle.