in ,

6 attori di cinema che si sono trasformati in attori di Serie Tv

Sempre più, negli ultimi anni, serie tv e cinema si stanno intrecciando, portando film già consacrati sul piccolo schermo o continuando serie tv sul grande schermo. Anche sul piano di attori, in tanti nati come attori di cinema decidono di sperimentare ruoli in serie tv, cambiando anche la concezione che si ha di loro. In tanti si sono trasformati in attori di serie tv, grazie anche solo a un ruolo decisivo (come Winona Ryder in Stranger Things). Oltre a lei, troviamo questi altri 5 attori.

1) Steve Buscemi

Serie Tv Stranger Things

Steve Buscemi è uno di quelli di cui si parla sempre troppo poco. Ha una filmografia infinita, ma tra i tanti ruoli lo ricordiamo in Le Iene, Il Grande Lebowski e Fargo (film del 1996). Ruoli certamente importanti, ma mai da protagonista. Qualcosa poi cambia quando nel 2010 diventa Nucky Thompson, il protagonista della serie tv Boardwalk Empire. Steve Buscemi interpreta magnificamente il suo ruolo, grazie al quale riceve numerose nomination e riesce a portare a casa anche un po’ di premi. Prima e dopo questo ruolo, Buscemi partecipa ad altre serie tv, sempre con ruoli marginali o in cui appare per pochi episodi. Ma nel 2019 è tornato protagonista della nuovissima serie tv Miracle Workers, in cui interpreta niente di meno che Dio.

2) Viola Davis

american horror story Stranger Things

Viola Davis ha raggiunto il successo nel 2008, con il ruolo nel film Il dubbio, grazie al quale si è aggiudicata la prima candidatura al premio Oscar come miglior attrice non protagonista. In seguito ha ottenuto e vinto altri premi, fino a vincere l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel film Barriere con Denzel Washington. Viola Davis è ormai un’attrice di Hollywood. Ma nel 2014 viene presa come protagonista per la serie tv Le regole del delitto perfetto. Serie tv di 5 stagioni – e ancora in corso – grazie alla quale ha ottenuto altri premi. Viola Davis è inarrestabile e di un talento immenso.

3) James Gandolfini

Serie Tv

Il compianto Gandolfini ha lasciato una traccia indimenticabile. La sua performance come Tony Soprano nella serie tv I Soprano è considerata una delle migliori nella storia della televisione. Dopo questo ruolo, Gandolfini ha smesso di essere un attore di Hollywood ed è diventato – secondo una concezione generale – l’attore principale di una delle serie tv migliori di tutti i tempi, prima di lasciarci prematuramente nel 2013.

4) Winona Ryder

La bellissima Winona, prima di essere Joyce Byers in Stranger Things non aveva mai avuto un ruolo nelle serie tv, se non una piccola apparizione in un episodio di Friends e una miniserie di 6 episodi. Con il ruolo in Stranger Things Winona Ryder ha ricreato un’immagine di sé, diventando ora un’attrice di serie tv.

5) Alec Baldwin

True Detective

Per Alec Baldwin, niente spiega meglio la sua carriera della frase che dice lui stesso – con un po’ di autoironia – nella serie tv 30 Rock, nel ruolo di Jack Donaghy:

Fai tv, e credimi nessuno ti prenderà mai più sul serio, non importa se sei una grande stella del cinema, e nemmeno se nella tua carriera hai rifiutato film di sicuro successo o hai lavorato con Meryl Streep o Anthony Hopkins, hai fatto film importanti su cose come i diritti civili o Pearl Harbor, rubato la scena a tutti con un ruolo secondario e poi li hai lasciati a bocca aperta a Broadway. Niente conterà più quando farai televisione. Potresti vincere tutti i premi del mondo ed essere il più grande del piccolo schermo, e saresti ugualmente deriso alla festa di Vanity Fair per l’Oscar da Greg Kinnear.

Alec Baldwin ha fatto i più svariati film, eppure ora viene ricordato soprattutto per il suo ruolo in 30 Rock.

6) Drew Barrymore

Drew Barrymore ha iniziato la sua carriera cinematografica da giovanissima. A soli 7 anni viene scelta per il ruolo di Gertie in E.T. l’extra-terrestre, e due anni dopo è la protagonista del film Fenomeni paranormali incontrollabili. Da lì non si è mai fermata. Fino a questi ultimi anni, nei quali ha continuato a lavorare, ma molto meno rispetto ai precedenti. Nel 2017 però diventa la protagonista della serie tv Santa Clarita Diet, insieme a Timothy Olyphant. La serie riporta al successo la bella attrice, la quale sembra essere nata per interpretare questo ruolo. Dopo la terza stagione, la serie è stata cancellata da Netflix, lasciando sorpresi e amareggiati tutti i fan della serie.

Leggi anche: 6 attori delle Serie Tv che si sono trasformati in attori di cinema

The twilight zone

The Twilight Zone 1×02 – Un incubo ad alta quota

Game of Thrones

Game of Thrones, Elizabeth Olsen doveva interpretare Daenerys