in

Perché Daryl Dixon sarebbe un perfetto Samcro

Daryl Dixon
Daryl Dixon

<<Vuoi veramente sapere cos’ero prima di tutto questo? Non ero nessuno. Niente.>>


Queste sono le parole che Daryl Dixon dice a Beth, parlando della sua vita pre-apocalisse in The Walking Dead. Prima di essere un fenomenale arciere, un ottimo cacciatore e un impavido ammazza-zombie, Daryl era un uomo perso, che vagabondava con il fratello in cerca di chissà cosa, in un mondo che non era per lui.

E se non fosse così? Se invece, prima dell’arrivo dei morti viventi, Daryl fosse stato un membro di un club di motociclisti, non so, i Sons of Anarchy? Sappiamo che non è così, ma non è certo una pazzia immaginarlo. Conoscendo il personaggio di Daryl e i Sons of Anarchy, sappiamo che il collegamento non solo è possibile, ma anzi quasi automatico. Non sarebbe affatto male vedere Daryl alle prese con il club, e d’altronde immaginare non costa nulla.

Ma se non vogliamo reinventare la storia passata di Daryl, possiamo immaginare Norman Reedus come un membro dei Sons. Norman – per chi non lo sapesse – è l’attore che interpreta Daryl Dixon, ed ha molto in comune con il suo personaggio, se escludiamo che almeno Norman si lava (forse). Tra tutte, la passione per le moto è una delle cose che maggiormente accomuna Norman e Daryl. E basterebbe anche solo questo per immaginare Mr. Reedus come un membro del club di motociclisti più cazzuti d’America: i Sons of Anarchy.

Norman Reedus sarebbe stato perfetto nel ruolo di un Samcro.

Prima di diventare attore, Norman lavorava in un’officina di moto, e ora colleziona, ripara e modifica da solo le sue moto. È un vero biker anche nella realtà. Inoltre, proprio quest’anno è andata in onda la nuova serie AMC Ride with Norman Reedus. Come si intuisce dal titolo, la serie è incentrata sul bel motociclista, che va in giro lungo la costa del Pacifico a bordo delle sue moto. Guardando questa serie, abbiamo un’ulteriore conferma di quanto Norman sia simile ai Samcro.

Ma se questo non basta, possiamo tener conto anche del suo stile, del suo modo di vivere e di essere. Vive alla giornata, e nonostante ora abbia la possibilità di tirarsela da qui all’infinito, sembra essere in realtà una persona piuttosto umile, alla mano.

È un attore e modello, ma non è il classico belloccio, il tipo dalla faccia pulita, sempre perfetto e impeccabile. Norman è un rozzo, ma nel senso migliore del termine. Uno di quelli da cui la maggior parte delle persone starebbero alla larga, se non fosse per la sua fama di attore.

Qualche anno fa, è stato coinvolto in un brutto incidente stradale, e dopo mesi in ospedale, tre viti nel naso e l’orbita oculare ricostruita in titanio, è ritornato alla sua vita, ricominciando a fare l’attore, il modello e ovviamente, a guidare le sue moto. Norman è un duro vero e proprio e possiede tutte le caratteristiche che deve avere un Samcro. Insomma, c’è davvero bisogno di aggiungere altro? Sembra essere un Sons a tutti gli effetti, senza mai esserlo stato davvero.

Possiamo immaginare come sarebbe stato il suo personaggio all’interno della serie: impavido, a tratti istintivo, un duro ma gentile, un tipo sveglio. Un po’ come Daryl, un fidato braccio destro con un forte senso del dovere, fedele al club. Probabilmente avrebbe dato del filo da torcere a Clay. Insomma, basta guardarlo per rendersi conto che non servono parole, Norman Reedus è un Samcro per diritto di nascita.

E poi, diciamolo, vedere Norman e Charlie (Jax) insieme, sarebbe stato un gran bel piacere per gli occhi. Cioè, dico, guardateli.

Leggi anche – Ride with DarylDixon, la vita segreta di un biker

Leggi anche – 10 motivi per cui vorremmo essere Daryl Dixon

buffy

#VenerdìVintage – Come è finito Buffy the Vampire Slayer

Una Mamma Per Amica

Il revival di Una Mamma Per Amica ed i suoi 20 richiami alla serie originale