in ,

Ecco tutte le novità sulla prossima serie TV degli X-men!

X-men

Dopo i fumetti e le avventure sul grande schermo la banda degli X-men, capitanati dal professor X, sbarcherà presto, molto presto, anche sul piccolo schermo.

Purtroppo non sono stati diffusi molti dettagli a riguardo, ma si sa che la trama sarà incentrata su una coppia di genitori che, quando scopre di aver un figlio dotato di poteri soprannaturali, si rifugerà presso una comunità segreta di mutanti, spaventati e scioccati dalle richieste del governo americano, già sul piede di guerra.

A quanto pare i casting cominceranno a breve e la sceneggiatura è stata affidata a Matt Nix, personaggio conosciutissimo nel suo ambiente. Basti pensare che in passato si è occupato della serie Burn Notice.

Mentre tra i produttori esecutivi compare il nome di Bryan Singer, regista di molti film della saga tra cui X-men Giorni di un futuro passato, X-men 2 e X-men Apocalypse. Dato che la serie sarà una co-produzione della Marvel e della Fox, ci saranno esponenti per entrambi gli schieramenti, per la prima Jeph Loeb e Jim Chory (Agent’s Of Shield e le serie targate Netflix) e per la seconda Lauren Schuler Donner.

Per quanto si sa non ci saranno i famosi, anzi famosissimi attori della saga cinematografica, tra cui Michael Fassbender (giovane Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Hugh Jackman (Wolverine), Halle Berry (Tempesta) e James McAvoy (giovane professore X).

Purtroppo non c’è ancora una data di uscita, ma è già da un po’ che se ne parla e tutto sembra pronto per l’inizio delle riprese. E, secondo le voci di corridoio, ci saranno molti riferimenti ai film, sopratutto al più recente X-men Giorni di un futuro passato e si dice che non ci saranno più di 15 episodi, infatti Nix non ama i “filler”, cioè le puntate riempitive, create solo per arrivare alla famigerata quota di 22.

Pronti o no, gli X-men stanno per tornare!

Leggi anche – X-Men: la nuova Serie Tv

 

Written by Alessia Feldi

Sono Alessia e ho 19 anni.. Che dire? Amo i film sentimentali, ma anche i supereroi, i libri scritti prima del 1950 e la maggior parte delle serie TV esistenti.
Quindi buona lettura e Live long and prosper??..!

Sons of Anarchy

Gli 8 episodi più tristi di Sons of Anarchy

Frank Castle

Frank Castle, The Punisher: quel confine sottile tra bene e male