Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 10 personaggi che affrontano i problemi seduti attorno a un tavolo

10 personaggi che affrontano i problemi seduti attorno a un tavolo

Nell’immenso oceano del piccolo schermo ci sono miriadi di serie tv con altrettante miriadi di personalità variegate e variopinte. Quella che stiamo attraversando in questo momento è l’epoca d’oro della serialità mondiale, un periodo storico in cui la qualità delle produzioni è cresciuta enormemente. Quello che più sorprende è la bravura di molti sceneggiatori nel caratterizzare e approfondire tutte le sfaccettature dei personaggi principali e di quelli secondari, anche quelle più nascoste. In questo articolo vogliamo approfondire proprio una di queste tipologie, quella di cui fanno parte nomi illustri come quello di Tyrion Lannister.

Oggi vogliamo parlarvi di quei personaggi che preferiscono affrontare le situazioni che gli si pongono davanti con la calma serafica di chi è conscio dei suoi mezzi. Vogliamo raccontarvi di una minoranza carismatica e scaltra che riesce a raggiungere ogni obiettivo attraverso il dialogo. Oggi vi vogliamo raccontare quindi 10 personaggi che affrontano i problemi seduti attorno a un tavolo.

Non solo quindi Tyrion Lannister, ecco 10 personaggi che hanno elevato l’arte del compromesso e del dialogo

1) Frank Underwood

tyrion lannister

Il primo di questa nostra lista è un politico navigato, che attraverso mille macchinazioni è riuscito a ottenere quello che ogni politico a stelle e strisce sogna: la Casa Bianca. Frank Underwood è un manuale di manipolazione vivente, un uomo pragmatico e realista che riesce a muoversi tra le stanze della politica americana e a uscirne indenne ogni volta. Gran parte del merito va all’interpretazione di Kevin Spacey, capace di rendere il personaggio una pietra miliare delle produzioni per piccolo schermo. Un antieroe machiavellico e multiforme che, come l’acqua, riesce ad adattarsi a ogni superficie e circostanza. Un vero filosofo del compromesso.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10